Utente 438XXX

Buonasera, sono una ragazza di 21 anni e in data 5 febbraio 2017 mi sono sentita male avvertendo forte nausea accompagnata da vomito. Tutto è iniziato dopo pranzo ed ho preso una pasticca di plasil ma non ha funzionato ed ho vomitato fino alla sera.

Premetto che da dopo la prima scarica di vomito, alle 14 del pomeriggio, non ho più mangiato nulla e sono arrivata alla sera dove rimettevo soltanto bile e succhi gastrici. Alle 22 di sera ho chiamato la guardia medica che mi ha fatto una puntura di plasil e mi ha consigliato di andare al pronto soccorso se il vomito non fosse passato.

Mi sono recata al pronto soccorso alle 00:15 mi hanno fatto vari controlli ed analisi ed hanno deciso di tenermi una notte in ospedale. Il giorno dopo, alle 13, mi hanno dimessa e mi hanno consegnato tutti i risultati, arrivata a casa mi sono accorta di avere il valore del glucosio a 121 quando doveva essere inferiore a 100 e ho visto che da 126 inizia ad essere diabete. Ho fatto vedere le analisi al mio medico di famiglia ma ha detto che è così alto perché sicuramente avevo lo stomaco pieno e di non preoccuparmi. Io però sono molto preoccupata, perché non ero a stomaco vuoto, in quanto l'ultimo pasto lo avevo consumato alle 13 e dopo ho vomitato tutto il giorno senza più mangiare nulla e le analisi del sangue me le hanno fatte alle 00.30.

Vorrei sapere, secondo voi cosa dovrei fare e se devo davvero preoccuparmi per questi valori sballati.

Grazie in anticipo.

[#1]  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile signorina,
la diagnosi di diabete mellito non si fa su una glicemia di urgenza, peraltro modestamente alterata.
Lo stress è un eccellente stimolatore della increzione di ormani contro - insulari e la stessa adrenalina provoca un aumento glicemico.
Se poi le hanno fatto una flebo di glucosio il quadro è ancora più chiaro.
Ripeta la glicemia basale ed aggiunga l'Emoglobina glicata e il C Peptide.
Quando avrà i risultati mi faccia sapere. Se vuole.
Nel frattempo stia tranquilla.
Serena notte,
Dott. Caldarola.

[#2] dopo  
Utente 438XXX

Grazie è stato molto esaustivo e gentile, le farò sapere.

[#3]  
44918

Cancellato nel 2018
Di nulla.
Arrivederci.
Dott. Caldarola.

[#4] dopo  
Utente 438XXX

Buongiorno Dottore,
stamani sono andata a ritirare le analisi che ho fatto ieri. I risultati sono i seguenti:
Glucosio: 94 mg/dl
Emoglobina glicata: 34 mmol/mol

La dottoressa non ha ritenuto necessario farmi fare anche l'analisi per il C Peptite.

Secondo lei sono analisi nella norma? Anche se il glucosio è 94 è altro visto che deve rientrare sotto i 100?

La ringrazio in anticipo.

[#5]  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
Stia tranquilla, Lei non ha nessun diabete.
Rassicuri anche la dott. ssa.
A che le serve il C peptide con una glicata normale? Fosse obesa capirei, ma lei è pure magra....
Buon week - end.
Dott. Caldarola.

[#6] dopo  
Utente 438XXX

Grazie mille Dottore, mi è stato molto di aiuto.

La ringrazio e buon weekend anche a lei.

Saluti