Ansia e attacchi di panico dolore al braccio sinitro

Salve a tutti, Partendo dal fatto che verso gennaio più precisamente il 15 sono dovuto andare al pronto soccorso per attacchi di panico e ansia. Mi hanno fatto un elettrocardiogramma e i medici mi hanno detto che era tutto aposto sia per il fatto cardiaco che respiratorio non c'erano problemi erano solo attacchi di panico. Da fine gennaio ho iniziato ad andare da uno psichiatra e mi ha dato una cura di citalopram 10 gocce la sera prima di coricarmi è una pastiglia la sera prima di mangiare di raxar per reflusso. Ultimamente mi sta capitando che ho bruciore e dolore al braccio sinistro e al petto a volte mi sveglio la notte che sudo freddo e mi batte il cuore più forte ciò mi preoccupa è penso sempre che sia un infarto. Il mio medico mi ha detto che il battito è regolare e non c'è nessuno problema di cuore apparte un soffio congenito che mi ha detto che non da problemi però ho paura di avere problemi cardiaci perché ho sempre dolore a questo braccio sinitro e il medico mi dice che sono dolori intercostali! Sono io ipocondriaco oppure ci sono altri problemi? Non so più cosa fare! Inoltre mi ha detto che questo bruciore e dolore al braccio può essere dato da come tengo la Bocca perché a sinistra non chiude bene e la notte stringo i denti e mi ha detto che si è infiammata una parte del collo dalla parte sinistra e può essere dato anche da quello! Scusate il disturbo, Cordiali saluti

[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
il cardiologo, tanto più che dice di aver rilevato un soffio, le ha fatto un ecocardiogramma color doppler?
I dolori che riferisce, pur con il limite del consulto telematico, non hanno le caratteristiche di dolori cardiogeni: quindi si rassicuri.
In quanto al dolore al petto e alla spalla, prima di pensare alla mandibola, si faccia vedere da un fisiatra o da un ortopedico: per lo gnatologo e la bocca storta c'è sempre tempo.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Sisi ai tempi mi aveva fatto anche un ecocardiogramma ed andava tutto bene!
Io intanto la ringrazio
Quindi posso stare sereno che sono solo dolori muscolari e basta ?
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Certo stia tranquillo.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille ancora cordiali saluti
[#5]
dopo
Utente
Utente
Mi ero scordato di aggiungere che nella parte di petto a sinistra e anche sotto l'ascella mi vengono fitte è come delle piccole scosse che durano 3/4 secondo e poi compaiono dopo 1 ora fa sempre parte della postura?
Mi scusi ancora
[#6]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Si certamente.
Saluti,
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa