Sensazione corpo estraneo gola

Gentile Dottore;

È da un po' di tempo che ho come una sensazione di un corpo estraneo nella gola... guardandola allo specchio noto, sia sul lato destro sia sul sinistro poco dietro le tonsille, delle piccole protuberanze 1 più grande a destra e due a sinistra, sembra anche di vederle al centro della gola.
Io non so se queste siano normalmente presenti nella gola dato che è la prima volta che ci guardo però questa sensazione mi sta dando parecchio fastidio... però non ho male. Qualche mese fa mi capitò anche di andare a pranzo e di non riuscire a mandare giù, perché sentivo che il cibo si fermava nella gola e non scendeva... però non ci feci caso perché mi capitò solo quella volta e basta. Cosa mi consigliate, una visita dall'otorino o posso stare tranquillo e questa cosa passerà da sola? Non è che questa cosa sia dovuta al fumo, dato che fumo 4-5 sigarette al giorno?
Grazie mille per la sua disponibilità.
Cordiali saluti.
Andrea
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
con il limite del consulto telematico, lei sembra descrivere dei follicoli linfatici infiammati sulla parete del faringe, che tipicamente determinano una sensazione di qualcosa che non va nè su nè giù. Ciò allarma il paziente, lo rende ansioso e amplifica la sintomatologia.
I tempi per la regressione possono essere abbastanza lunghi. Lo metta in conto.
Si faccia intanto vedere dal curante: un tampone faringeo per germi comuni potrebbe essere utile.
Glielo proponga prima diprendere antibiotici a casaccio.
Cari saluti.
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve Dottore,
grazie mille per la sua risposta!
Volevo chiederle per quali possibili cause questi follicoli si possono infiammare?
Se non si fa nessuna "cura" questa infiammazione va via da sola oppure no?
Mi scusi se mi dilungo troppo ma, c'è qualche rischio di tumore, o un virus come l'hpv che possa portare a neoplasia?
La ringrazio in anticipo.
Buona serata
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
La gola va vista non basta la descrizione.
Sembrerebbe uan faringite granulosa cronica.
Il tampone è necessario perchè se è presente una componente batterica la medesima va trattata.
Ma perchè pensare sempre al tumore o alle cose peggiori?
Faccia il tampone e si faccia vedere dal curante con una lampadina.
Tanto sia sicuro che ancora la mortalità più alta è dovuta alle malattie cardivascolari....
E poi alla sua età un tumore....Esca e si vada a divertire.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie di nuovo per la risposta,
Be l'importante è che non ci sia il rischio di tumore, il resto non è vitale....
Grazie ancora
Arrivederci

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa