Paura gravidanza

Salve dottori ho un grosso dubbio che mi ha fatto nascere una grande paura di essere incinta vi spiego l'accaduto io e il mio ragazzo abbiamo avuto un rapporto non protetto per circa due minuti poi lui e venuto lontano da me era in un giorno non fertile il giorni che sapevo che sarebbe arrivato il ciclo mestruale e infatti dopo poche ore è arrivato normale primi due giorni molto abbondante e poi a diminuire ora però ho il dubbio di rischiare una gravidanza in quanto una mia amica mi ha detto che lo sperma può rimanere vivo dentro l utero per molti giorni e che a volte si può anche ovulare prima io premetto ho un ciclo di 28 29 giorni varia così premetto anche che non so se realmente dello sperma sia entrato in vagina io l ho visto venire lontano ma la sicurezza che nulla sia minimamente scivolato prima non ce l ho dunque amettendo che qualcosa sia scivolato all interno della vagina qualche ora prima che iniziasse la mia mestruazione posso rischiare che sia sopravvissuto fino al giorno della ovulazione che magari può avvenire a volte prima come dice la mia amica oppure essendo accaduto qualche ora prima della mestruazione lo sperma e morto subito e non rischio nulla?ringrazio di cuore chi mi risponderà perché veramente sto vivendo giorni pieni d ansia
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
teoricamente lei ha avuto un rapporto non protetto in giorni che non dovrebbero essere fertili.
Nelle migliori condizioni gli spermatozoi posso sopravvivere in vagina 4 - 5 gg ma la presenza di una mestruazione è un groso ostacolo alla loro vitalità.
La sua amica dice bene: i ritmi biologici non funzionano come un orologio atomico: tuttavia la probabilità che lei abbia ovulato durante la mestruazione ancorchè non impossibile è molto inverosimile.
Faccia un test di gravidanza a 15 gg dal rapporto, se proprio ha dubbi: sarà negativo e si tranquillizzerà.
Valuti poi un metodo contraccettivo serio, il coito interrotto non lo è, di tipo ormonale o di barriera, per evitare gravidanze indesiderate e questi dubbi amletici.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Non c era ancora la mestruazione la mestruazione è arrivata due ore dopo comunque è da considerarsi lo stesso come primo giorno della mestruazione perciò in teoria il ph vaginale e la non presenza del muco fertile avrebbe dovuto non rendere possibile la sopravvivenza degli spermatozoi che non si sa se realmente siano entrati in vagina o meno..ho capito grazie mille per la precisione e velocità anche nel rispondermi!un test di gravidanza dopo 15 giorno da quel rapporto se ci fosse gravidanza la farebbe risultare?lo comprerò sicuramente è un po dura stare con questi dubbi fino al prossimo ciclo..La ringrazio anche per il consiglio sul metodo contraccettivo è stato veramente gentile buona giornata
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Certo,
se c'è stato concepimento dopo 15 gg lei avrà un test positivo.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa