Dolore all'orecchio e alla gola

Buongiorno, premetto che vi scrivo dalla Cina. Ho 21 anni E sono fumatore.Qualche mese fa avevo accusato un dolore all'orecchio sinistro e una sensazione di otturazione soprattutto quando sdraiato e appoggiato all'orecchio sinistro. Ogni tanto avvertivo anche dolore alla gola. Avendo un'assicurazione mi recai presso un'ospedale dove la dottoressa mi guardo in gola e vide del muco, poi guardandomi le orecchie disse che avevo un tappo di cerume. Procedendo con una settimana di gocce auricolari il tappo è stato rimosso, E fino ad ora non ho più avuto problemi. In questi giorni sto accusando di nuovo dolore all'orecchio sinistro e mal di gola nella parte sinistra, anche rigidità al collo ma soffro spesso di cervicale e questo non mi preoccupa particolarmente.... Ma cosa potrebbe essere? Il problema è che l'assicurazione non è sempre disponibile e prima di prenotare una visita probabilmente passerà del tempo. Grazie in anticipo, cordiali saluti.
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
è probabile che abbia una tubarite, molto meno che si sia riformato il tappo di cerume.
In ogni caso è nececessario che lei venga visto direttamente: la sua è una condizione in cui il consulto telematico non può giovare in alcun modo.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore per la tempestiva risposta, Ma cos'è la tubarite? Nulla di grave spero. E da cosa potrebbe essere causata? È un infiammazione giusto?
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Si una indiammazione della tuba di Eustachio che collega l'orecchio con la gola...
Nulla di drammatico.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie. L'assicurazione mi ha contattato e mi ha dato un appuntamento per lunedì, nel frattempo cosa consiglierebbe per alleviare il dolore? Non è insostenibile però se si potrebbe ridurre.... a casa dovrei avere ketodol
[#5]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
se di solito lo assume lo può prendere.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore, la ricontatto per parlarle dell'esito della laringoscopia. Il dottore dice che la tuba di Eustachio è a posto, non da insegni di infiammazione così come il timpano sinistro e anche quello destro. Il dottore comunica un rigofiamento dei linfonodi sotto la mascella, una leggera infiammazione delle tonsille e di un'altra parte della gola. Non mi è stato prescritto alcun farmaco, Il dottore sostiene che questa piccola infiammazione (dato che il dolore non si presenta ogni giorno) potrebbe essere data da un problema di dieta, esempio: mangiare troppo piccante, troppo salato, troppo condito o troppo grasso. Consiglia di mantenere una dieta equilibrata e di bere molto. Purtroppo non penso di aver colto il nome della parte interessata dati i problemi linguistici. Avrebbe altri consigli da dare? Grazie ancora per la disponibilità
[#7]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
tutti i consigli glieli ha dati il dottore.
Anche se non vedo cosa c'entri la dieta con il mal di Orecchio.
Ma lei sta in Cina, io sto dietro ad uno schermo: capisce che smentire il collega è abbastanza arduo.
Provi a mangiare come le ha suggerito.
E se vorrà faccia sapere.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa