Utente
Gentili dottori.. Ho 39 anni Vorrei chiedervi un vostro parere premetto che son 5 anni che ogni anno eseguo esami del sangue.. Soffro di fegato grasso e tutti gli anni o il valore ALT sempre alto... Ho eseguito ogni anno ecografie dove mi è stato riscontrato solo il fegato ingrossato ma nulla più. Ciò che cambia questa volta è che ho trovato il valore RWD-SD un po' basso... Porto in seguito gli esami da me eseguiti
CREATININA 0.83 ( 0.6-1.3)
GLICEMIA BASALE 90 (60-100)
ASPARTATO (AST) 32 (0-40)
ALAMINA (ALT) *83 (0-40)

WBC 7.3 (4-10)
RCB 5.3 (4.5-6)
HGB 15.9 ( 13-17.5)
HCT 47.1 (42-54)
MCV 88.9 (82-98)
MCHC 33.8 (32-37)
MCH 30 (27-32)
CONTEGGIO PIASTRINE 269 (150-450)
RDW-SD 38.4* (38.7-45.1)
RDW-CV% 11.9 (11.5-14.5)
NEUTROFILI % 50.5 (45-70)
LINFOCITI% 37 (25-55)
MONOCITI % 9.4 (5.3-12.2)
EOSINOFILI % 2.7 (1-5)
BASOFILI% 0.4 (0-1)
NEUTROFILI 3.55 (1.9-7.5)
LINFOCITI 2.60 (1.4-5)
MONOCITI 0.66 (0.08-08)
EOSINOFILI 0.19 (0.04-0.45)
BASOFILI 0.03 (0-0.05)
TSH REFLEX 1.2 (3.5)

Cosa significa il RDW basso....
Il giorno del prelievo avevo mal di gola può far scendere questo valore??
Grazie e buona serata

[#1]  
Dr. Antonio Rufo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
AMASENO (FR)
TERRACINA (LT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Gentile Utente L'RDW da lei riportato è vicino alla normalità, un RDW basso non è un indice di patologia e in genere va sempre valutato insieme all'MCV che nel suo caso è normale, l'RDW in particolare misura la variabilità della dimensione o del volume delle cellule dei globuli rossi. Non ha nessuna correlazione con il Fegato. Pertanto deve solo fare dei controlli epatici tramite il suo medico curante.

Saluti e Buone Feste
Dott. Antonio Rufo