Attivo dal 2017 al 2017
Salve ho 27 anni e soffro di tiroidite da alcuni anni senza mai assumere terapia perché i valori sono stati sempre normali. Ho rifatto le analisi circa 15 gg fa e non ho avuto ancora modo di mostrarle al mio medico perché sono fuori sede. Tsh 0.73 (0.35-4.5) ft3 3.55 (2.3-4.2) ft4 (0,76-1.76). Sono valori che potrebbero giustificare attacchi di ansia, agitazione, palpitazioni, mani tremanti? Anche emocromo e routine normale sono nella norma

[#1]  
Dr.ssa Giovanna Bardellini

20% attività
0% attualità
8% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2017
Certo, i sintomi che lei descrive sono tipici di una tiroidite, dato il TSH così basso vanno ricercati gli anticorpi Anti recettori del TSH, anti TPO e anti Tireoglobulina. E va pure ricercata la causa della formazione di questi anticorpi, ma questo richiede tempo, un'anamnesi approfondita e successivi esami.
Cordiali saluti
Dr Bardellini
Dr.ssa Giovanna Bardellini

[#2] dopo  
Attivo dal 2017 al 2017
io ho già dosato gli anticorpi 4 anni fa ed erano positivi però la terapia non l'ho mai fatta perchè i valori sono stati sempre normali

[#3] dopo  
Attivo dal 2017 al 2017
Dott Caldarola posso avere la sua opinione

[#4]  
Dr.ssa Giovanna Bardellini

20% attività
0% attualità
8% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2017
Se gli anticorpi erano positivi bisogna impostare una terapia per eliminarli. Gli endocrinologi non ne tengono conto, aspettano solo che la tiroide non funzioni più, per poi somministrare tiroxina a vita. Questo non è curare. Curare vuol dire togliere la causa di un problema, e la causa di una tiroidite sono anticorpi Anti tiroide, un'autoimmunita' da mimetismo molecolare tra virus o batteri e proteine della tiroide.
Dr.ssa Giovanna Bardellini