Abbassamento pressione

Salve, scusate se la sezione è poco corretta ma non trovavo quella giusta e quella di medicina base e medicina generale erano occupate. Ogni tanto, quando mi alzo, succede che si abbassa la pressione e mi cala la vista per quei 5 secondi, e fin qui è normale.
Oggi, per due volte quando mi sono alzato, invece che calare la vista, mi è calato l'udito, sentivo tutto appannato, una sensazione simile a quella quando vai in galleria in auto. È possibile che l'abbassamento dell'udito dipenda dalla pressione di quando ci si alza in fretta? Perché, come ho detto, di solito mi si abbassa la vista.
L'udito calato è durato per circa 30-50 secondi.
Oppure, avendo fatto sesso prima di queste due volte, è possibile che sia quindi dovuto all'eccessivo sforzo fisico? Ma la domanda rimane sempre, perché questa volta l'udito mentre di norma è la vista?
Ultima cosa, ho sempre avuto una pressione un po' strana, 130-60, quindi massima alta e minima bassa (a cosa può essere dovuto?) oggi dopo questi casi, la pressione era a 105-50
Vi ringrazio se risponderete a tutte le mie domande e mi scuso se non è la sezione giusta, magari potete consigliarmi voi qual è quella più corretta?
Saluti
[#1]
Dr.ssa Vincenzagiulia Luppino Medico di medicina generale 22 2
Gentile utente,
il sintomo che riferisce sembra attribuibile ad una semplice ipotensione ortostatica, che si verifica al passaggio dalla posizione distesa o seduta a quella in piedi, e comporta una momentanea riduzione del flusso ematico cerebrale, da cui i suoi sintomi.
Per quanto riguarda la sua pressione differenziale poco aumentata, non me ne preoccuperei più di tanto, è un reperto frequente in molti soggetti soprattutto giovani ed in assenza di altri sintomi o segni particolari, non comporta alcun problema.
Saluti,

Dr.ssa Vincenzagiulia Luppino

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa