Utente
Buongiorno
Da un mesetto e mezzo circa avverto come una pallina nella zona cervicale, molto morbida al tatto e soprattutto mobile, ieri mi sono recato dal mio medico di base e mi ha detto di stare tranquillo che non si tratta di nulla di grave, mi ha prescritto una ecografia di capo e collo per vedere la situazione dei linfonodi, premetto come detto al mio medico che le dimensioni non sono mai aumentate, la scoperta è stata del tutto casuale non provocando lo stesso ne dolore ne nessun tipo di fastidio.

Con il collo in posizione normale bisogna andare a fondo con il dito per trovarlo, mentre spostando il mento in avanti e mettendo i muscoli del collo in tensione si sente leggermente passando il dito.

Non è presente nessun bozzo e non è rilievo.

Ora in attesa dell ecografia vivo con un ansia perenne nonostante il mio medico mi abbia detto di stare tranquillo, vorrei sapere di cosa potrebbe trattarsi.


Non riuscendo ad apportare una modifica ai dati del profilo, avendo seguito una dieta sono passato dal pesare 95 kg a 80 kg.



Grazie mille.

[#1]  
Dr. Piergiorgio Biondani

28% attività
20% attualità
12% socialità
BUSSOLENGO (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2020
Gentile ragazzo,
da quanto da lei descritto, sempre con tutti i limiti di un consulto a distanza, penso che l'ipotesi formulata dal suo medico possa essere ragionevole e che pertanto non vi siano particolari motivi di preoccupazione.
Le è stato opportunamente consigliato un esame ecografico che contribuirà a togliere definitivamente ogni dubbio.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.
Dr. piergiorgio biondani

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore grazie per la sua repentina risposta
Un ulteriore domanda, è possibile che sia correlato alla rinite allergica di cui soffro? In più soffro di sinusite e malocclusione dentale , potrebbero in qualche modo influire?
Grazie