Attivo dal 2009 al 2018
Buongiorno,sono un ragazzo di 27 anni.Da 3 anni soffro di attacchi di panico frequenti,quasi tutti i fiorno,E da un periodo che ho male al petto,e tutta la schiena,vorrei sapere se e portato tutto dal panico,anche il batticuore che ho continuamente.Ho gia fatto l ECG ed e tutto nella norma,prendo da 3 anni Paroxetina e xanas essendo stato in cura da uno psichiatra e psicoterapeuta.Ho spesso paura,avendo dolori nella parte del cuore,che mi possa prendere un'infarto.sarei curioso di sapere se sono tutti sintomi dovuti al panico,nonostante in 3 anni sia aumentato di peso di 13 kg.vi ringrazio.

[#1]  
Dr. Vincenzo Martino

40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, le tue fobie e il tuo stato d'ansia possono essere sicuramente causa del cardiopalmo, ossia del tuo battito accelerato, ma non di certo possono provocarti, vista la tua giovane età, un infarto. In realtà, nei casi in cui la tachicardia permanesse a lungo, forse sarebbe comunque il caso di sottoporsi ad una visita cardiologica per una eventuale e blanda terapia bradicardizzante.
Saluti
Dr. Vincenzo MARTINO

[#2]  
Dr. Francesco Nardacchione

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Gentile signore
se gli accertamenti cardiologici eseguiti non hanno evidenziato alterazioni significative probabilmente i suoi disturbi possono essere correlati direttamente o indirettamente ad uno stato ansioso, da cui lei è affetto. Sicuramente l'aumento ponderale non giova e pertanto potrebbe effettuare attività sportiva, dopo controllo medico, che le potrebbe essere di grande giovamento sia dal punto di vista emotivo che ponderale.

Cordiali saluti
Dr. F. Nardacchione
NB: qualunque sia il consulto la visita medica rimane imprescindibile