Dolore schiena che si irradia alle gambe

Salve vorrei chiedere un consulto in quanto.
Da circa un anno soffro di ansia perenne ho iniziato ad avvertire un dolore al basso ventre ma ho effettuato un ecografia addominale e mi è risultata colite spastic, ho effettuato un ecografia ginecologica interna e non ho riscontrato nulla, inoltre nei miei esami del sangue risulta la bilirubina alta e la folina bassa.
Il problema principale è che il dolore al basso ventre persiste ancora e se schiaccio la pancia mi fa male la zona dell'utero, inoltre da circa 2 mesi mi è venuto un dolore alla zona lombare che si irradia alla zona gluteale e al coccige e alla gamba destra fino al polpaccio.
Non capisco da dove derivi e se possa essere legato all'intestino irritato.
Inoltre può essere tutto originato dall'ansia nonostante questa sia più lieve ora?
Mi sta dando non pochi problemi in più ho dolore alle costole e non so se sia tutto muscolare.
La mia paura è avere un tumore o una patologia grave a 20 anni ho fatto queste visite e non ho avuto nulla di anomalo.
Grazie
[#1]
Dr. Piergiorgio Biondani Psichiatra, Medico di medicina generale, Perfezionato in medicine non convenzionali, Psicoterapeuta, Sessuologo 1,4k 39
Gentile ragazza,
la negatività degli esami fin qui effettuati è una cosa positiva e permette di escludere patologie preoccupanti.
Il dolore al basso ventre potrebbe essere correlato sia con la colite spastica che le è stata diagnosticata, sia con situazioni di tipo infettivo/infiammatorio a carico dell'utero o delle ovaie.
Quest'ultime andrebbero valutate con una visita di persona, magari corredata con gli appositi esami, quali tamponi o striscio a fresco del muco vaginale.
A distanza poi è difficile valutare se il dolore in zona lombare possa essere in qualche modo, legato a quello addominale o sia un problema a sè, dovuto a difetti posturali o altre problematiche inerenti la colonna.
Si tratta di un quadro complesso che richiede sicuramente una visita di persona presso un medico di sua fiducia che sappia collocare i pezzi del puzzle nel loro giusto posto al fine così di aiutarla a diminuire il forte senso di ansia e preoccupazione che le sta rendendo difficile la vita e, forse, contribuisce a farle vivere i sintomi che riferisce con particolare sofferenza.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.

Dr. piergiorgio biondani

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve grazie per la risposta... Per la postura potrebbe essere dato che passo gran parte della giornata a studiar, inoltre ho fatto una visita ginecologica e non ho riscontrato nulla di anomalo. Quindi non so cosa potrebbe essere inoltre mi hanno raccomandato di fare una radiologia.
[#3]
Dr. Piergiorgio Biondani Psichiatra, Medico di medicina generale, Perfezionato in medicine non convenzionali, Psicoterapeuta, Sessuologo 1,4k 39
Gentile ragazza,
se il controllo ginecologico è negativo si possono escludere altre ipotesi, anche se per maggiore certezza sarebbe utile, a mio avviso, completarlo con esami microbiologici quali tamponi,striscio a fresco, urocoltura.....
Sicuramente una valutazione radiologica del rachide lombo sacrale, come le è stato consigliato sarebbe importante per fare chiarezza.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.

Dr. piergiorgio biondani

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa