Dopo quanto fare le analisi del sangue?

Sono in trattamento per abbassare i livelli di colesterolo nel sangue con ezetimibe 10 mg da un mese.
Al momento conclusa la seconda scatola del farmaco la dottoressa mi ha dato altre due scatole facendomi l'impegnativa per le analisi del sangue per vedere colesterolo, trigliceridi e creatinina.
Ma mi ha detto di attendere a farle senza però specificare quando.
Visto è sempre molto difficile poterla trovare e demanda molto alla segretaria di studio, e io durante il giorno lavoro, volevo chiedere un'indicazione: in media dopo quanto tempo/scatole dovrei fare le analisi per vedere se il farmaco fa effetto (e se da anche effetti avversi a reni/fegato o meno)?


Ringrazio per chi risponderà
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,8k 1,1k
Prima di darle una risposta, avrei bisogno di sapere gli ultimi valori emersi dalle analisi e che tipo di cura stia facendo

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dott. Brunori le analisi le ho fatte prima di cominciare la terapia in corso circa un mese e mezzo fa quindi. Colesterolo era 260 e trigliceridi 185, mentre transaminasi erano ALT 50 e AST 54. Attualmente ho assunto due scatole di Ezetimibe da 10 mg. Dovrei cominciare la terza confezione. La ringrazio se potrà delucidarmi.


Cordialmente
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,8k 1,1k
Direi, allora, di ripetere le analisi dopo l'utilizzo della terza confezione del farmaco. Ovviamente, deve seguire una dieta povera di grassi, evitando insaccati e formaggi, fritture, etc.
Buona serata

Dr. Raffaello Brunori

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio