Seconda dose vaccino moderna e dolore ascella sinistra

Buongiorno, venerdì 18 Giugno ho fatto la seconda dose del vaccino Moderna.
Ho avuto febbre (max 38.2) per tutto il giorno seguente più i classici dolori al braccio ed alle ossa tipici degli stati febbrili, nausea e stanchezza generale.
Da ieri notte la febbre sembra sparita così come i dolori, solo è comparso un dolore lieve all’ascella sinistra che si accentua se chiudo il braccio contro il torace.
Ho letto che il vaccino può irritare i linfonodi ascellari, è questo il mio caso?
Al tatto non mi pare di avvertire nulla ma il fastidio rimane.
In caso fosse corretto per quanto permane questo sintomo?
Grazie.
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,8k 1,1k
Si, cio' che descrive puo' essere benissimo esito della vaccinazione e la linfoadenopatia puo' avere la durata anche di una decina di giorni o piu'. Nulla di preoccupante, stia tranquillo Volendo, puo' utilizzare del paracetamolo. Consulti a riguardo il suo Medico di famiglia. Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore per la veloce risposta.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio