Utente 269XXX
Buongiorno-
mi è stato riscontrato durante esame ecografico nel 2007(confermato da RMN) un angioma al fegato,(36x37x38)una ciste semplice(45x35)e un polipino sessile di mm 4 intra colecistica.
La scorsa settimana sono andata di corsa al pronto soccorso(dopo Flebo di Buscopan) mi hanno fatto l'ecografia dalla quale risulta:
angioma 4 cm circa,cisti semplice 6 cm circa ed alla colecisti agglomerato similitiasico di 8 mm.
Tutto il resto nella norma.Sono stata dimessa con referto: COLICA RENALE SX
Vorrei sapere:
- potrebbe essere stata una colica biliare? e non renale?
- l'angioma e la cisti semplice se crescono,vanno tolte?
- L'agglomerato simillitiasico è il vecchio polipo sessile?o sono due cose diverse?non c'è più il polipo e adesso c'è questo agglomerato?e che cosa è un "agglomerato simillitiasico"? è un calcolo o no?
- se invece l'agglomerato è il polipo sessile,di mm 8 devo toglierlo visto che sarebbe cresciuto?
Presto dovrò sottopormi a stimolazione ormonale pre-fivet,(con conseguente affaticamento del fegato,suppongo) vorrei un consiglio sul da farsi,(vistita dallo specialista epatologo? sono molto confusa.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci

28% attività
0% attualità
16% socialità
MARATEA (PZ)
LAURIA (PZ)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente, non è chiaro se la colica fosse "biliare" o "renale". La presenza del calcolo alla colecisti e nulla di riferito ai reni, farebbe suppore fosse di tipo biliare. L'immagine di una formazione sessile potrebbe essere confusa con l'agglomerato simil litiasico ( che cioè ha un aspetto ecografico simile... ). Nessuno problema per l'angioma o la cisti semplice. Le consiglio ripetere l'ecogragia e fare dei semplici esami emato - chimici. Cordiali saluti.
Dr. Oreste Pascucci
orestepascucci@virgilio.it

[#2] dopo  
Utente 269XXX

Buongiorno Dottore la ringrazio e mi scuso per aver fornito i dati in maniera incompleta ed inesatta.
Questo è il referto dell'ecografia del PS:
Ecografia:
Non liquido endoperitoneale
In ambito EPATICO si apprezza formazione disomogenea di aspetto angiomatoso al VI segmento di 4 cm circa e formazione cistica semplice di 6 cm al VI segmento epatico.
Colecisti distesa,nel suo lume si apprezza aggregato simillitiasico di 8 mm
Non ispessimento delle pareti colecistiche.Non dilatazione delle vie biliari
Come di norma pancreas e milza
Reni in sede senza segni di urostasi;microlitiasi del gruppo caliceale medio sn
Non adenopatie retroperitoneali
Vescica poco distesa a contenuto transonico
Non tumefazioni pelviche

Il 10/11 ho avuto questa colica ed il 14/11 ho effettuato i seguenti esami(avevo visita ginecologica imminente), non so se ci sono anche gli esami emato chimici che lei mi suggerisce, le riporto i risultati:
ESAME EMOCROMOCITOMETRICO

WBC (Leucociti) 4.81 10^3/μL 4.00 - 10.00

RBC (Eritrociti) 4.43 10^6/μL 3.84 - 5.10

HGB (Emoglobina) 12.7 g/dL 12.0 - 14.9

HCT (Ematocrito) 37.7 % 35.0 - 45.0

MCV 85.1 fL 80.0 - 98.0

MCH 28.7 pg 25.0 - 33.0

MCHC 33.7 g/dL 30.5 - 35.0

RDW-CV 12.4 % 11.0 - 16.0

PLT (Piastrine) 257 10^3/μL 150 - 450

MPV 9.6 fL 9.1 - 13.1

FORMULA LEUCOCITARIA -

Neutrofili 61.7 %

Linfociti 28.3 %

Monociti 7.7 %

Eosinofili 1.9 %

Basofili 0.4 %

Neutrofili 2.97 10^3/μL 2.00 - 8.00

Linfociti 1.36 < 10^3/&#956;L 1.50 - 3.93

Monociti 0.37 10^3/&#956;L 0.14 - 0.86

Eosinofili 0.09 10^3/&#956;L 0.00 - 0.57

Basofili 0.02 10^3/&#956;L 0.00 - 0.12

G6PDH-ERITROCITARIA 12.4 U/g Hb 10.2 - 15.6

Carenti 0.1 - 2.9

ATTIVITA' DI PROTROMBINA

Attività 105 % 75 - 110

INR 1.0 0.8 - 1.1

aPTT 25 secondi 22 - 33

FIBRINOGENO 361 mg/dL 150 - 450

FATTORE VIII 123 % 50.0 - 200.0

GLUCOSIO 97 mg/dL 65 - 110

UREA 19 mg/dL 10 - 50

CREATININA 0.72 mg/dL 0.50 - 1.00

SODIO 140 mEq/L 134 - 146

CALCIO TOTALE 9.4 mg/dL 8.6 - 10.2

MAGNESIO 2.13 mg/dL 1.70 - 2.50

COLESTEROLO 184 mg/dL desiderabile < 200

FERRO 55 &#956;g/dL 30 - 160

BILIRUBINA TOTALE 0.6 mg/dL 0.1 - 1.1

BILIRUBINA DIRETTA 0.1 mg/dL 0.1 - 0.3

TRANSAMINASI (AST) 19 U/L 0 - 31

TRANSAMINASI (ALT) 22 U/L 0 - 31

GAMMA GT 27 U/L 5 - 36

PROTEINE TOTALI 6.6 g/dL 5.6 - 7.6

FRAZIONI Hb (HPLC)

HbA 94.7 % > 94.2

HbA2 3.8 > % 1.7 - 3.7

HbF 1.5 % 0.0 - 2.1

HbS Assente % Assente

HbC Assente % Assente

Albumina 55.4 < % 55.8 - 66.1

Alfa 1 globuline 5.3 > % 2.9 - 4.9

Alfa 2 globuline 11.0 % 7.1 - 11.8

Beta globuline 12.6 % 7.9 - 13.7

Gamma globuline 15.7 % 11.1 - 18.8

Rapporto A/G 1.24 < 1.26 - 1.99

Ac. Anti-CITOMEGALOVIRUS IgG > 250.0 Negativo (<10)

Ac. Anti-CITOMEGALOVIRUS IgM Negativo Negativo

SIEROLOGIA PER LA LUE Negativo Negativo

Ac. anti Proteine Treponemiche Ricombinanti ( 15,17,47 )

Ac. Anti-HERPES 1 IgG POSITIVO Index Negativo

Ac. Anti-HERPES 2 IgG Negativo Index Negativo

Ac. Anti-HERPES SIMPLEX 1+2 IgM Negativo Negativo

HBS Ag Negativo Negativo

HBc Ab Ig Totali Negativo Negativo

Ac. Anti-HIV 1+2 (Ricerca Ag/Ac) Negativo Negativo

Grazie, se avrà la pazienza ed il tempo per una risposta,
Un caro saluto.

[#3] dopo  
Dr. Oreste Pascucci

28% attività
0% attualità
16% socialità
MARATEA (PZ)
LAURIA (PZ)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente, complimenti per la pazienza di trascrivere le analisi da lei effettuate, con precisione. Ma un analisi delle urine con sedimento urinario? ( quasi mi dispiaceva chiederglielo!). Le analisi sono perfette! L'angioma e la cisti vanno controllate una volta l'anno o ogni due anni, di solito non crescono molto e le abbiamo dalla nascita , solo una ecografia addome , magari occasionale,le evidenzia; ma di solito non danno segni di sè. Per la colecisti è bene non mangiare troppi grassi e dei semplici controlli ecografici possono bastare, se dovessero ripresentarsi le coliche ( accertate che siano biliari) potrebbe prendere per qualche tempo l'ac. ursodessosicolico( ma chieda sempre al suo medico prima). Per la microlitiasi renale le consiglio un buon introito di acqua con basso residuo senza abusare di formaggi stagionati e/o latticini. Ha positività anticorpale per il citomegalovirus e l'herpes di tipo 1, agenti infettivi molto diffusi, ma la presenza di immunoglobuline della classe G (IgG) indicano un'infezione pregressa, non deve preoccuparsi non sono recenti.La saluto cordialmente.
Dr. Oreste Pascucci
orestepascucci@virgilio.it

[#4] dopo  
Utente 269XXX

Grazie infinite dottore!
Le sue parole mi tranquillizzano molto,temo sempre di dover andare sotto i ferri,(avendo avuto un esperienza traumatica)e mi sento la spada di Damocle sulla testa a causa della colecisti o del fegato;ma adesso grazie alle sue parole voglio stare serena.Dieta ferrea e tanta tanta acqua(elemento a me sconosciuto,ma credo che il dolore che ho avuto,mi ricoderà di bere)
Le analisi delle urine le farò a breve,pensavo me le avessero fatte al pronto soccorso,perchè ricordo di aver fatto pipì in un bicchierino di plastica(ero talmente sconvolta dal dolore che capivo poco o nulla!)
ma forse mi hanno fatto solo uno stick ed ordinato un antibiotico del quale non ricordo il nome adesso..
Per il citomegalovirus ricordo di aver avuto la classica "febbre sorda" invece,per l'herpes di tipo 1 non so cosa sia..
Essendo,come lei mi dice,infezioni pregresse non dovrebbero darmi problemi per una eventuale gravidanza(voglio essere ottimista!!!tanto,ad essere pessimista da una vita,ho accumulato un sacco di problemucci fisici qua e la)
Un grazie infinite,per la pazienza nell'aver letto le mie analisi
carissimi saluti

[#5] dopo  
Dr. Oreste Pascucci

28% attività
0% attualità
16% socialità
MARATEA (PZ)
LAURIA (PZ)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente, i problemi nella vita esistono, perchè preoccuparci quando non ci sono o sono risolvibili? Un pizzico di ottimismo giova sempre, così l'iniziare a cambiare gli schemi della vita quotidiana.Uno stile dietetico appropriato deve essere fatto con tranquillità e costanza, non servono gli eccessi, ma una dieta equilibrata ed un buon stile di vita . Cordiali saluti.
Dr. Oreste Pascucci
orestepascucci@virgilio.it