Utente 136XXX
Buonasera
sono una donna di 34 anni. Da 20 giorni circa ho bruciori di stomaco, dalla bocca dello stomaco a quasi all'omnbellico
Dua anni fa ho fatto due gastroscopie
dalla prima è emersa una lieve gastrite inattiva e frammenti di helicobactel pylori eradicato
Dalla seconda incontinenza cardiale per beanza ( 6 mesi dopo. possibile)? due micro erosioni da Fans.
fatto cura con esomeprazolo a periodi, piuttosto lunghi
Ora dopo averlo cessato, sono cminciati questi bruciori. La gatroenterologa dice che non è pirosi, cioè reflusso in quanto non interessa il petto ma il disturbo interessa solo lo stomaco e la parte alta l'addome.
in attesa di gastroscopia mi ha dato donperidone, pensando che possa essere un problema di svuotamente (potrebbe)?
semberebbero un po piu lievi i bruciori, e meno continuativi a distanza di una settimana dalla visita e assunzione di donperidone
potrebbe un gastrite o un lento svuotmente provocare di questi bruciori? quanto può centrare strss e sistema nervoso ? sono così lenti a passare ?sono un po preoccupata in vista della gastroscopia
la ringrazio anticipatamente per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Mario Manunta

28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora, il suo potrebbe essere un problema di colon, che non svolgendo il suo compito correttamente, si fa "sentire" anche a livello gastrico (riflesso colon-gastrico altrimenti conosciuto come riflesso entero-gastrico). I disturbi del colon, tra l'altro possono essere scatenati o amplificati dallo stress e possono essere "lenti apassare" se non si interviene in modo adeguato. Il domperidone può aiutarla.
Stia serena e continui a darci sue notizie.
Cordialmente
Dott. Mario Manunta
Senior Clinical Diabetologist