Utente 258XXX
Salve,
da qualche settimana ho delle fitte in un punto ben preciso dell'ipocondrio dx.
Vericalmente sotto il capezzolo dx, quasi sotto l'ultima costola.
Senso di nausea quasi continuo, strani sapori in bocca.
Non se e' correlabile ma da sdraiato noto le costole di 2 cm + alte di quelle di sx.
Ho fatto gia' un rx addome e torace dove vengono evidenziate un tenue rinforzo della trama alla perliari infeririori ed aria nell'intestino.
Piu' recentemente ho fatto analisi al sangue/feci :
- Nessuna traccia di sangue occulto nelle feci
GAMMA GLUTAMIL TRANS.(GAMMA GT) 37.00
ASPARTATO AMINOTRANSFERASI (GOT) 43.70 <-
ALANINA AMINOTRANSFERASI (GPT)35.40
VES 18 <-
Da un eco addome risulta invece un fegato megalico.
Avete qualche consiglio per eventuali ulteriori esami/terapia da effettuare?
Grazie in anticipo


[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Gli scarni dati non consentono un preciso orientamento diagnostico on-line,
converrebbe quindi approfondire le cause dell'epatomegalia e della lieve ipertransaminasemia
(steatosi? => verificare l'assetto lipidico, epatopatia da definire? => markers epatite, etc.).

Come vede sarebbe opportuno affidarsi ad uno specialista che possa guidarla e seguirla in un corretto percorso diagnostico ed, eventualmente, terapeutico.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 258XXX

Buongiono dottore, qualche informazione in piu'..
* COLESTEROLO TOTALE 234
COLESTEROLO HDL 37
TRIGLICERIDI 178
I markers dell'epatite non sono ancora stati fatti.
La ringrazio per l'interesse vedro' di rivolgermi come suggerito ad uno specialista.








[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Come vede c'è una ipercolesterolemia e
ed un moderato (6.32) Indice di rischio cardiovascolare.

Lieto che abbia considerato i miei suggerimenti.

Distinti saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it