Utente 138XXX
Salve sono un uomo di 38 anni, e circa da 1 mese ho un prurito alle gambe tra il ginocchio e la caviglia. Questo problema é incominciato vero il mese di settembre in cui ho fatto le analisi del sangue e ecografia addome,( tutte in ordine) e poi il sintomo é aumentato, da un mese a questa parte ho anche una sensazione di tensione sulla pelle. Leggendo in internet ho visto che il prurito é un sintomo di linfoma. dovrei preoccuparmi, o posso aspettare fine gennaio quando ritorno in germania, per rifarmi controllare dal mio medico?

Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Il prurito è sintomo aspecifico,
non specifico di linfoma,
nel suo caso, visto che il primo consulto sull'identico problema risale a gennaio 2012,
https://www.medicitalia.it/consulti/Ematologia/260243/Prurito-generalizzato
un ipotetico linfoma avrebbe dato segno di sè.

Inoltre ha ricevuto una ben precisa diagnosi dermatologica nel suo secondo consulto on-line.
https://www.medicitalia.it/consulti/Dermatologia-e-venereologia/262173/Prurito-generalizzato

Può senz'altro aspettare a fine gennaio.
Si tranquillizzi pure.

Cordiali Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it