Utente 137XXX
Gentili Dottori da circa 1 mese mia madre 49 anni presenta un forte prurito al braccio sx in assenza di segni clinici sulla cute. Il prurito a volte interessa anche la schiena e la testa ma è prevalentemente localizzato al braccio. Dato che mio nonno è morto a 71 anni a causa di una cirrosi biliare primitiva e mia madre ha la tiroidite di hashimoto mi chiedevo se potesse avere anche lei la cirrosi biliare?
Premetto che al momento della diagnosi della tiroidite di hashimoto ( una decina di anni fa) vista la malattia di mio nonno il medico internista le aveva fatto fare tutti gli esami sull'auto immunità (anticorpi anti-mitocondri e altri) che erano risultati tutti negativi.
Vi ringrazio

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
un prurito localizzato è scarsamente indicativo di Cirrosi Biliare Primitiva.
Prima di ricorrere a esami di II livello faccia fare a sua madre dei banalissimi indici di colestatsi epatica (Bilirubina totale e frazionata, transaminasi, gGT, Fosfatasi alcalina LDH, Colesterolo Totale) e gli indici di infiammazione.
Ovviamente un Emocromo.
Ha un medico di base per questo, anche strapagato dal SSN.
Se vuole mi aggiorni pure.
Saluti,
Dott. Vincenzo Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.