Utente 340XXX
Gentili Specialisti, devo eseguire esame ematico CDT (Transferrina Desialata Carboidratocarente) per determinare l' uso/abuso alcool avanti commissione patenti. Cirrosi Epatica in compenso clinico elaboristico. Io sono affetto da anemia e assumo una compressa di Solfato ferroso essicato 105 mg di Fe (Ferro-Grad è il farmaco). Può l' integrazione di ferro con questo farmaco determinare un aumento o un abbassamento del valore CDT? Ringrazio per l' attenzione. Cordialità

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Signore,
la CDT risente dell'assunzione di alcool ed aumenta esclusivamente in seguito al suo consumo, per un meccanismo biochimico specifico.
Non sono note interazioni con il solfato ferroso.

Cari saluti.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 340XXX

***ATTENZIONE*** Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa: valuta attentamente se la tua risposta puù ancora essere utile. Se ritieni opportuno inviare comunque la tua replica allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.

[#3] dopo  
Utente 340XXX

Gentile Specialista, ho sentito dire tuttavia che una carenza di ferro può aumentare il valore CDT. Ringrazio