Utente 158XXX
Salve Dottore.
Sono un ragazzo che sono affetto da queste patologie certificate e visibili.
Rachide cervicale e dosrale rm:
Regolari, per morfologia ed intensita' di segnale, il midollo cervicale, il midollo dorsale, il rigonfiamento lombare, il cono terminale e le radici della cauda equina che decorrono regolarmente addossate alla parete posteriore del sacco durale.
Invariata l' alterazione del decorso rachideo caratterizzato da andamento leggermente scoliotico del rachide cervicale con concavita' destra ad ampio raggio a fulcro in C7 associato ad ipercifosi dorsale con fulcro in D4. Concomita una riduzione della fisiologica lordosi lombare.
Discopatia degenerativa in C6-C7 con modesta protussione discale posteriore mediana e paramediana bilaterale che impronta la faccia anteriore del sacco durale senza eserciatare compressioni mieloradicolari.
Minima protussione discale posteriore paramediana destra anche in C4-C5 che contatta appena la faccia anteriore del sacco durale.
Non segni di patologia discale al livello degli altri metameri cervicali.
Nel tratto dorsale e' rilevabile una piccola ernia discale in D5-D6 ad estrinsecazione posteriore mediana e paramediana sinistra che impronta la faccia anteriore del sacco durale con marginale contatto della tasca radicolare D6 di sinistra.
Altra piccola protussione discale e' rilevabile in D7-D8, postero-laterale sinistra, che contatta la faccia antero-laterale sinistra del sacco durale e la tasca radicolare D8 di sinistra.
Minime protussioni discali posteriori mediane sono rilevabili anche nel tratto dorsale distale e nei segmenti superiore ed intermedio del rachide lombare che non determinano comunque compressioni di strutture nervose.
Esiti di osteocondrosi giovanile descritti nel tratto dorsale e lombare del rachide con diffusa riduzione di spessore dei dischi intersomatici associata a profonde irregolarita' nei profili dei piatti vertebrali giustapposti con lieve riduzioni degli spessori anteriori di piu' corpi vertebrali nel tratto dorsale intermedio.
.
Ipercifosi dorsale rigida a 50gradi.Osteocondrosi vertebrale.
Eterometria arti inferiori.Malrotazione dell' emibacino di dx con ala iliaca verosimilmente ipoplasica.Displasia anca congenita dx.
Intervento chirurgico per 13giorni nel 1984 per criptorchidismo sx,ernia inguinale congenita ed orchipessia.Testicolo ancora ritenuto nel 3canale inguinale di sx.
Azoospermia 2esami effettuati di spermiogramma,dovuto da criptorchidismo.
Ulcera doudenale in fase attiva con anemia secondaria,floglosi cronica con metaplasia intesinale di tipo completo.Incontinenza cardiale. Ricerca p.h positivo.
piede equino bilaterale con notevole deficit della deambulazione,necessita di calzature ortopediche e plantari modellanti le volte.
Certificato asl del psichiatra,il paziente e' affetto da sindrome depressiva endoreattiva grave in terapia farmacologica.
Quanta percentuale credi mi aspetti di invalidita'?
Grazie Saluti.


[#1] dopo  
Dr. Leonardo Donati

20% attività
0% attualità
8% socialità
CHIUSI (SI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2007
Sembrerebbe plausibille tra il 75 e il 100%, ma devo fare due calcoli per essere più preciso.
Grazie
Leonardo Donati

[#2] dopo  
Utente 158XXX

Grazie Dottore per avermi risposto.
Sono sconcertato perche' stamani mi e' arrivato il verbale con invalidita' dal 50% aumentata al 55% con tutte quelle serie patologie certificate e dimostrabili sia con lastre e rm,e sul fisico.
Sul verbale hanno messo:
Scoliosi dorsale con ipercifosi con discopatie multiple.
Sindrome del tunnel carpale.
Azoospermia.
Esiti di osteocondrosi giovanile dorso lombare.
Piede cavo bilaterale
Reflusso gastroesofageo
Sindrome ansiosa e depressiva
Nel verbale arrivato oggi come desrcittovi,ci sono solo due codici riportati in tutto e sono: codice 6601 e 6602
Come e' possibile tutto cio'? Secondo lei Dottore e' giusto tutto cio?
Spero mi rispondera'.Grazie
Saluti.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Prima di leggere le risposte avevo pensato ad un 50%. Certamente la patologia osteoarticolare è prevalente.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#4] dopo  
Utente 158XXX

Cosa significa Dottore che aveva pensato ad un 50?
Solo il cretificato depressione endoreattiva grave ha' 31/40 percento fisso
Quindi il totale del 55% datomi con tutte le patologie serie aventi e descritte,come lo hanno fatto??
Spero mi faccia chiarezza.
Grazie saluti.

[#5] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
la somma 50 +40 è, in commissione medico invv civv uguale a 70 e non a 90 come aritmetica insegna.
La sua valutazione è di circa 85%.Sarebbe interesasnte che lei ci indicasse i codici piu' che le malattie anzi le singole malattie con i rispettivi codici

dott Sergio Funicello
Spec Medicina legale e Chir d'Urgenza
Dirigente medico legale ASL

[#6] dopo  
Utente 158XXX

Dottore la ringrazio per la sua attenzione.
Il problema che la commissione ha scritto nel verbale la diagnosi seguente:
Scoliosi dorsale con ipercifosi con discopatie multiple.
Sindrome del tunnel carpale. Azoospermia. Esiti di osteocondrosi giovanile dorso lombare.
Piede cavo bilaeterale. Reflusso gastroesofago.
S.depressiva ed ansiosa.
I soli 2 codici che hanno messo sono codice 6601 e codice 6602, e non vi sono altri codici riportati nel verbale invalidita' arrivatami.
Io ho' il certificato dallo psichiatra sert,per depressione endoreattiva grave con terapia con compenso parziale ed in piu' tutte le patologie sovra elencatovi.
Mi e' stato dato solo l' aumento del 5% , dal 50% al 55%. e non capisco come con tutte le mie patologie da elenco vere con certificati fatti da tanti ortopedici asl e visite e rm e rx,hanno solo messo questi 2 codici e con quale criterio li hanno valutati tutto il resto, l infertilita' cronica e' anche riconosciuta dal ministero della sanita'.
Ho il piede cavo bilaterale con accentuazione plantare e dita a martello in sede bilaterale e valgismo dell alluce in ambe 2 le parti,per cui sono piedi di tipo complicato. Poi cartella clinica del 1984 con intervento chirurgico per ernia inguinale congenita,orchipitessia 13giorni ricovero e testicolo ancora ritenuto nel 3canale inguinale. Ulcera doudenale in fase attiva con anemia secondaria,incontinenza cardiale,metaplasia intesinale di tipo completo con floglosi cronica,ricerca p.h positiva.
Spero vivamente puo' farmi chiarezza del perche' mi hanno fatto questa valutazione. Ho esibito in visita tutti i certificati,lastre e rm da patologie elencate.
In attesa la ringrazio. Saluti

[#7] dopo  
Utente 158XXX

Eg. Dottor. Sergio Funicello.
Secondo lei,con queste patologie che la commisssione ha scritto nel verbale arrivatomi che sono :
Scoliosi dorsale con ipercifosi con discopatie multiple.
Sindrome tunnel carpale.
Azoospermia.
Esiti osteocondrosi giovanile dorso lombare.
Piede cavo bilaterale.
Sindrome ansiosa e depressiva.
Mi hanno dato dal 50% al 55%.
ho esibito il certificato dello psichiatra del sert asl dove dice diagnosi: Sindrome depressiva endoreattiva grave. Dato cartella clinica ricovero nel 1984 xintervento chirugico orchipitessia ed ernia inguinale congenita,e tutt' ora il testicolo e' ancora ritenuto nel 3canale distale.
Referto rx accentuazione concaviita' plantare piu evidente a sx con dita a martello bilateralmente.Alluce valgo da ambo le parti.
Ulcera doudenale in fase attiva ,metaplasia intestinale di tipo completo.gastrite erosiva entrale con floglosi cronica. Incontinenza cardiale.P.h ricerca positiva.
E' giusto secondo lei che un ulcera attiva e quasi perforata anche se dovuta da p.h positivo,mi venga tolta ed inserita al posto della patologia che hanno messo,gastroesofago?
Ed il punteggio datomi del 55% in pratica solo l' umento del 5% ?
spero che mi dica quanto mi aspettava.
Grazie Dottor Sergio funicello.
Saluti.

[#8] dopo  
Utente 158XXX

intendevo reflusso gastroesofago

[#9] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
faccia ricorso e si faccia ssistere da un mendioc legale. Non sono d'accordo, ma tenga presente che io leggo e loro visitano, con il quantum datole dalla commissione
dott Sergio Funicello
Spec Medicina legale e Chir d'Urgenza
Dirigente medico legale ASL