Utente 911XXX
SALVE....CIRCA UN MESE FA SONO STATA SPOSATTA DI SEDE DAL MIO DATORE DI LAVORO(PREMETTO CHE FACEVO LA COMMESSA DA 8 ANNI IN UN NEGOZIO D'ABBIGLIAMENTO).
ORA LA MIA MANSIONE è DIVENTATA MAGAZZINIERA E ADDETTA ALLE PULIZIE.....IL LORO INTENTO SAPEVO GIA' QUAL'ERA,HO PROVATO A RESISTERE MA NON CE L'HO FATTA....STAMATTINA HO DATO LE DIMISSIONI.
SOLO CHE ADESSO STO MALE E NON SO CHE COSA FARE......VORREI SE POSSIBILE UN CONSIGLIO...GRAZIE

[#1] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente,
le consiglio dapprima di rivolgersi ad un sindacato per vedersi tutelato il posto di lavoro.
Poi si rivolga ad un legale per intraprendere, qualora ve ne siano gli estremi, la sua difesa.
Sotto il profilo clinico le occorre dapprima il supporto del suo medico di medicina generale, ovvero il medico a lei più vicino e che la può aiutare su tutti i fronti. Sarà lui a doverla indirizzare verso un centro competente oppure uno specialista che le sia di ausilio per il suo problema.
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni