Utente 193XXX
buongiorno,HO 22 ANNI vi scrivo in quanto 2 mesi fa ho avuto un incidente stradale sono stata tamponata violentemente e di seguito sono stata in pronto soccorso in cui mi hanno dato 18 gg di prognosi + 14 gg di collare philadelphia in seguito ad aver riscontrato una distorsione e distrazione del collo, ginocchio sx e caviglia sx. in seguito il medico curante nmi ha dato 30 gg di riposo assoluto piu' altri 15 gg.
la situazione invece di migliorare peggiora continuo ad avere mal di testa fischi e ronzi nell'orecchio sinistro ho dificolta a girare la testa e continuo ad avere formicoli in nella parte sx del corpo.
dietro consiglo medico ho fatto rmn ginocchio e colonna in toto il responso dice
Indagine condotta con ripresa di sequenza pesate in T1-T2 secondo piani sagittali e assiali trasversi.
È stata inoltre realizzata una acquisizione mielogafica del tratto lombosacrale.
non alterazioni osteostrutturali con caratteristiche di attualita’
conservato l’allineamento metamerico.
Nella norma le dimensioni globali dello speco vertebrale.
Midollo spinale con dimensioni globali e morfologia nella norma senza intrinseche aree di alterato segnale a significato mielomalacico.
Nella norma le strutture nervose della cerniera occipito atlo assiale e a posizione del cono.
In sede cervicale della rettilineizzazione della fisiologica curvatura. Non si apprezzano immagini riferibili a franche ernie discali.
A livello C4-C5 sono presenti iniziali fenomeni disidratativi del nucleo discale; si apprezza una modesta protrusione anulare mediana senza focalità erniarie associate ne significative imprnte subaracnoidee.
Normale l’ampizza dei canali di coniugazione.
In sede dorso-lombare si apprezzano fenomeni disidratativi che riguardano i nuclei discali D11-D12 e L4-L5.
A livello D11-D12 è presente una piccola focalità erniaria mediana – paramediana sn che impronta in modo settoriale profilo ventrale dell’astuccio durale senza esercitare effetti compressivi significativi in sede subaracnoidea o midollare.
A livello L4-L5 è presente una modesta protrusione discale mediana, con fissurazione anulare che lambisce il profilo ventrale dell’astuccio durale senza esercitare effetti compressivi sulle radici L5.
Regolare e simmetrico il decorso delle radici S1.
Rmn ginocchio sx senza contrasto
Non alterazioni del segnale osseo a significato meta traumatico.
Non alterazioni del segnale dei menischi, lungo il decorso dei legamenti crociati, delle strutture capsulo legamentarie dei comparti mediale e laterale, dei tendini quadracipitale e rotuleo
Ispessite le cartilagini articolari in sede femoro-rotulea con disomogenea intensità del segnale per condropatia piu evidente in sede rotulea mediana.
Non segni di versamento articolare e bursale a significato patologico.
ORA VI CHIEDO SE E' POSSIBILE AVERE IN PAROLE SEMPLICI UNA TRADUZIONE DI COSA SIA ACCADUTO AL MIO CORPO E DAL PUNTO DI VISTA DI PUNTEGGIO DI INVALIDITA COSA MI DEVO ASPETTARE DA'ALLASSICURAZIONE.GRAZ

[#1] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente,
su cosa sia accaduto al suo corpo le consiglio di rivolgere il suo quesito e la sua storia clinica magari nel settore di ortopedia di questo sito dove troverà sicuramente persone più competenti di me nel risponderle e chiarirle i suoi disagi.
In merito alla valutazione del danno biologico a seguito del trauma patito in primo luogo ritengo che sia ancora presto per valutare la sua situazione clinica e sintomatologica sotto il profilo medico legale.
Di fatto emergerà il problema di ricondurre alcuni segni patologici della sua colonna vertebrale al trauma in discussione di cui si hanno poche notizie (entità del trauma, sintomatologia iniziale, etc.).
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni

[#2] dopo  
Utente 193XXX

la ringrazio dottore per avermi risposto prontamente, per quanto riguarda l'incidente sono stata tamponata rateralmente dalla parte destra da una ragazza che non rispetttava la precedenza io ho battuto violentemente nella portiera il ginocchio e il piede sono scesa dalla macchina e non riuscivo piu' a poggiare sulla gamba sinistra dopo qualche ora ho sentito un blocco alla schiena un forte mal di testa e poi faticavo a girare la testa e sentivo il braccio e la mano sinistra come appesantiti nel senso che non sentivo piu' la forza nella mano sinistra fui accompagnata in ospedale dove mi diagnosticarono distorsione e distrazione cervicale lombare e dorsale + distorsione ginocchio e caviglia sx con annessa forte ipostenia braccio sx ..il medico ortopedico al pronto soccorso dopo aver fatto i raggi e poi la tac per la cervicale mi disse che era diminuito lo spazio dei dischi cervicali solo nella parte sinistra e che sembravano quasi attaccati nella parte sinistra del collo da li passavano dei nervi e che il tutti i sintomi trovavano spiegazione in questo. dicendomi che purtroppo era una cosa che molto probabilente dovrei portarmi addosso per sempre...ora continuo a stare male continuo a sentire fischi nell'orecchio mi sembra quasi di fare fatica a osservare per lungo qualcosa il i tacchi per adessos sono diventati un sogno e vivo male tutta questa situazione perche' ho un bambino di 2 anni e non riesco piu' a giocare con lui tranquilla sul tappeto perche' tuti i movmenti sembrano impossibili, nel comunicare non riesco piu' a fare il movimento del si e del no con la testa....uno sfogo ci voleva! grazie

[#3] dopo  
Utente 193XXX

mi sono resa conto di aver dilungato un pochino...forse ho bisogno d uno psicologo!!! l'unca cosa che non ho perso e' la mia autoironia

[#4] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente,
dopo aver letto la sua prima parte della storia clinica sono sempre più convinto che lei necessiti di un controllo ortopedico.
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni

[#5] dopo  
Utente 193XXX

ok la rigrazio, se lei me lo permette la terro' aggiornato sulla situazione dopo aver fatto la visita ortopedica.

[#6] dopo  
Utente 193XXX

buongiorno ieri ho fatto la visita ortopedica e il referto dice: rachide atteggiato in postura scoliotica contratturra paravertebrale sul tratto cervicale dorsale lombare limitazioni articolare del tronco parestesie all'arto superiore sinistro perdita della forza sul lato sinistro non deficit periferici.il medico mi ha consigliato ciclo di massoterapia decontratturante, ciclo di tecarterapia e ciclo di ginnastica rieducativa posturale.
ora le chiedo se e' in grado di dirmi una percentuale del danno subito

[#7] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente,
intanto se deve ancora eseguire delle terapie lei non è guarita clinicamente quindi impossibile indicare una percentuale del danno.
Orientativamente le indico le seguenti voci:
Esiti di trauma minore del rachide lombare con persistente rachialgia e limitazione antalgica dei movimenti del tronco ≤ 2%
Esiti di trauma minore del collo con persistente rachialgia e limitazione antalgica dei movimenti del capo ≤ 2%
Buona serata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni