Utente 210XXX
Salve vi illustro brevemente la situazione: Mia suocera ha un'insufficienza renale cronica grave emodialisi in attesa di trapianto gli hanno dato l'invalidità al 100% e volevo sapere se per caso le spettava la legge 104...e magari se mi potevate spiegare più o meno di che cosa si trattava ed eventualmente come farla..grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

la situazione clinica descritta, relativa alla Sua parente, può senz'altro essere inquadrata fra le previsiononi della Legge 104/92, che configurano una condizione di "handicap".

Il primo comma dell'articolo 3 della Legge 104/1992 precisa: "È persona handicappata colui che presenta una minorazione fisica, psichica o sensoriale, stabilizzata o progressiva, che causa difficoltà di apprendimento, di relazione o di integrazione lavorativa e tale da determinare un processo di svantaggio sociale o di emarginazione."

Il terzo comma dello stesso articolo, definisce la connotazione di gravità: "Qualora la minorazione, singola o plurima, abbia ridotto l'autonomia personale, correlata all'età, in modo da rendere necessario un intervento assistenziale permanente, continuativo e globale nella sfera individuale o in quella di relazione, la situazione assume connotazione di gravità."

Per quanto riguarda le modalità di presentazione delle domande e le procedure di accertamento, può consultarle al seguente link:
http://www.handylex.org/schede/accertah.shtml

Concludendo, è opportuno che la persona affetta da un'infermità che dà luogo a significative difficoltà nella vita quotidiana presenti, oltre alla richiesta di riconoscimento dell'invalidità civile, anche l'istanza per il riconoscimento dello stato di handicap.
Si tratta di certificazioni che possono concretamente rivelarsi utili in diverse situazioni: agevolazioni fiscali, congedi e permessi lavorativi (per assistenza a parenti con handicap in condizione di gravità),progetti di assistenza sociale da parte di Regione od Enti Locali, e simili.
In particolare, uno schema sinottico dei permessi lavorativi previsti dalla Legge 104/92 è riportato nel seguente link:
http://www.handylex.org/cgi-bin/hl3/cat.pl?v=a&d=4401&c=4402

Distinti Saluti.


Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]