Utente 261XXX
Gentili dottori, ho i reni policistici e al momento un'insufficienza renale al quarto stadio, con creatinina 3,41. Oltre a questo una serie di disturbi causati dalla patologia, ovvero ipertensione, per la quale sono in trattamento farmacologico, iperparatiroidismo secondario, e una forte anemia. Ho chiesto recentemente l'aggravamento della mia invalidità, che mi è stata portata al 50%, quindi mi è stata alzata di pochissimo. Vorrei sapere a quanto, indicativamente, potrei avere diritto se facessi ricorso, e se potrebbe essere bene rivolgermi a un medico legale per farmi assistere. Inoltre con l'aggravamento ho fatto anche richiesta per legge 104, e mi è stato riconosciuto l'handicap, ma se ho ben capito questo non mi comporta benefici di alcun genere se l'invalidità è inferiore ai 2/3, me lo confermate?

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

nelle Tabelle allegate al D.M. 5 febbraio 1992 viene riportato:

Cod.6479: Rene multicistico unilaterale non complicato: 21
Cod.6480: Rene policistico bilaterale : 70

Consulti un medico legale della Sua zona per verificare se la Sua condizione clinica possa avere in concreto, in caso di ricorso, una valutazione maggiore di quella assegnatale dalla competente Commissione.
Mi sembra invece improbabile che la Sua condizione possa rientrare nei casi dell'art.3, comma 3 della Legge 104/92 (handicap con connotazione di gravità).

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 261XXX

Sì, che non rientri nell'handicap in condizione di gravità ne sono convinta anche io, riesco comunque a fare una vita tutto sommato normale. Infatti non è per la 104 che volevo ricorrere, quello che però mi interessava soprattutto sapere, dato che comunque un handicap non grave mi è stato riconosciuto, era riguardo all'avvicinamento del luogo di lavoro. Ovvero, se ho ben capito devo avere comunque almeno il 67% di invalidità oltre al riconoscimento dell'handicap per avere questo beneficio, è così?

[#3] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

è esatto: riconoscimento handicap ed invalidità civile con percentuale superiore ai 2/3, cioè almeno 67%.

http://www.handylex.org/schede/sedelavoro.shtml

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]