Utente 529XXX
Buonasera il giorno 21 novembre sono stata vittima di un incidente stradale, in sella alla mia bicicletta sono stata investita da un auto, pur dolorante non ho voluto accedere al Pronto Soccorso e sono tornata a casa. Il giorno seguente mi sono recata al lavoro (sono impiegata in un ente pubblico) ma il giorno successivo al persistere dei dolori mi sono recata al locale P.S.
Siccome mi stavo recando a casa dal lavoro il P.S. ha stilato un certificato INAIL con la seguente diagnosi: trauma contusivo-distorsivo ginocchio sinistro (dubbia lesione meniscale esterna) - contusione coscia destra - bendaggio molle per 6 gg. - analgesico - prognosi 15 gg. s.c. . - rx ginocchio negativa per frattura.
Successivamente ho effettuato una tac: non lesioni meniscali nè legamentosi - minimo versamento articolare - segni di iperpressione rotuela esterna.
Nel frattempo è stata stilata "l'amichevole" con il signore dell'auto dove si prendeva la colpa al 100%.
Alla visita di controllo l'INAIL mi prescritto altri 5 gg. di astensione al lavoro e successivo controllo, che non ho effettuato poichà ho chiuso l'infortunio ed ho ripreso il lavoro.
Ma ahimè il ginocchio ha ripreso a farmi male ed ho effettuato visita fisiatrica dove mi è stata diagnosticata una forte infiammazione (postumi trauma contusivo-distorsivo ginocchio comportamento laterale) e prescritto: 10 laser a.p. - 10 sedute di crioterapia - cerotto anti-infiammatorio per 10 gg. - riposo relativo - controllo.
Sono ritornata all'INAIL che ha riaperto la pratica come "ricaduta" e mi ha prescritto altri 16 gg. di infortunio con successiva visita il giorno 2 gennaio 08.
L'altro giorno mi sono recata a controllo fisiatrico: postumi distorsione ginocchio sn - attualmente persiste dolore laterale, ipotrofia quadricipite e prescritto: continuazione cure fisiche in atto, eseguire esercizi come da schema per trofismo muscolare - compresse zinaxin per un mese.
Volevo sapere se è bene recarmi da un medico legale, che tipo di risarcimento, se chiudere l'infortunio INAIL ed aprirne uno con il medico curante (visto il perdurare del dolore, che mi vincola nelle mie attività sia lavorative che extra-lavorative, non per ultimo lo sport, mia grande passione.
Grazie per la cortese attenzione Buone Feste

[#1] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
certamente DEVE recarsi da un medico legale. Non le conviene chiudere con l'INAIL se questo accadesse ed io fossi medico dell'assicurazione le direi che questo indica l'interruzione del nesso di causalità con l'investimento (chiamarlo incidente, per un medico legale sarebbe un errore) La relazione deve puntare esattamente a quelò che lei ha scritto e comunque non può prescindere da una visita fisiatrica e/o ortopedica mirante alla risposta alle domande che il medico legale porrà a questi colleghi

[#2] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
In questa fase Le suggerisco di effettuare le cure e le indagini che gli specialisti (ortopedico e fisiatra) Le prescriveranno e di non chiudere la pratica INAIL, successivamente, una volta stabilizzata la situazione clinica, potrà rivolgersi ad un medico-legale per una perizia di parte in ambito responsabilità civile (cioè dovrà essere risarcita dall'assicurazione della macchina che ha provocato l'investimento).
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#3] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
Ovviamente la pratica RCA dovrà andare avanti, ma una parte (i giorni di inabilità) spetteranno all'INAIL avendo ella percepito il risarcimento.

[#4] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Avrà comunque indennizzati anche dei giorni d'inabilità temporanea parziale al 50% e al 25%.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#5] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
ESATTO RINGRAZIO IL COLLEGA PER LA PRECISAZIONE