Utente cancellato
buon giorno prossimamente verro ricoverato per esami e mi metterano il pacemaker con defibrillatore avendo cardiopatia dilatativa esotossica e ischemiaca con severa riduzione di pompa FE22% volevo sapere se dopo uscito dal ospedale con impiantato il pacemaker potevo fare la domanda di inabilita al lavoro. oper.elettricista impianti civili e industriali. permetto che o 54 anni vi ringrazio anticipatamente per la risposta grazie

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spet.le Utente,

se possiede i requisiti contributivi previdenziali necessari (260 contributi settimanali, di cui 156 nel quinquennio precedente la data di presentazione della domanda), può inoltrare all'INPS istanza per il riconoscimento della condizione di inabile (pensione di inabilità), ed in subordine di invalido (assegno di invalidità), ai sensi della Legge 222/84, artt. 1 e 2.

http://www.inps.it/portale/default.aspx?sID=%3b0%3b5614%3b5626%3b&lastMenu=5626&iMenu=1&iNodo=5626&p4=2&bi=22&link=Pensione di inabilità
http://www.inps.it/portale/default.aspx?itemdir=5730

Le suggerisco di rivolgersi, per l'assistenza alle pratiche, ad un Ente di Patronato.

Distinti Saluti.

Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
352279

dal 2015
la ringrazio molto della risposta . grazie dottore e buona giornata