Utente 801XXX
Ho 33 anni,all'età di 26 ho avuto un incidente sul lavoro per il quale l'inail mi ha riconosciuto il 7%,ho denunciato ed ho vinto tutti e tre i gradi del processo.Ho fatto fare due perizie medico legali da medici differenti,il primo mi dava un'invalidità del 25% il secondo dopo una gravidanza del 30%.ho subito una resezione cuneiforme retroareolare con l'asportazione dei dotti galattofori,nove mesi di ospedali,prima hanno tentato con varie cure,poi hanno praticato un'incisione senza anestesia per il forte infiammo,sulla mammella sx.Il mio avvocato parlando con i medici mi dice che la percentuale giusta è iol 15%,ma non nè sono convinta vista anche la perizia del ctu del tribunale che considera il mio danno grave e permanente solo che il giudice non gli aveva chiesto di fargli una stima in termini di percentuale.Le scrivo perchè devo iniziare il procedimento civile,ma visto che il 15% in termini economici è pari a 35000,00 euro e visto che devo darne 40000,00 all'avvocato non sò se nè vale la pena andare avanti,la mia intenzione sarebbe quella di cambiare medici e prendere qualcuno che realmente sappia portarmi avanti,dimenticavo a causa di ciò sono stata licenziata per il superamento del comporto,in realtà era periodo inail,sono otto anni che non lavoro,ed ho per tantissimi mesi direi due anni anche di piu',dovuto subire persecuzioni,tipo una lettera di richiamo al giorno,il cambio turno senza preavviso per farmi arrivare tardi,e varie vessazione,quali pulire i gabinetti o mansioni equivalenti,tutto documentato.se possibile potreste darmi un consiglio per andare avanti e dirmi un vostro parere per quanto attiene la percentuale del mio danno?
vi ringrazio mille.
Sono veramente disperata aiutatemi.

[#1] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
in quel di Cosenza conosco un eccellente avvocatO donna che si occupa di queste cose.Come sempre scritto i pareri via e mail sulle percentuali sono un grave errore deontologico per noi medici (si sbaglia moltissimo) e, NE COSNEGUE, un grave danno per voi.Se vuole sapere dell'avvocato mi scriva sulla mia e mail. Non pubblicizzo mai nessuno neanche quelli bravi PER RISPETTO DEGLI ALTRI
dott Sergio Funicello
Spec Medicina legale e Chir d'Urgenza
Dirigente medico legale ASL

[#2] dopo  
Utente 801XXX

Se fosse così gentile da darmi notizie su questo avvocato nè sarei lieta,cmq un piccolo accenno sulla mia percentuale mi avrebbe fatto comodo,almeno per rassicurarmi un pò.

[#3] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
mi criva su e amil ptivata e lo saprà. sergio.funicello@virgilio.it
dott Sergio Funicello
Spec Medicina legale e Chir d'Urgenza
Dirigente medico legale ASL