Utente 415XXX
Buongiorno dottore nel 2012 ho avuto un infortunio lavorando, frattura pluriframmentaria Calcaneo sinistra .
INAIL come inizio mi ha riconosciuto 6 % poi dopo ricorso siamo arrivati 8% ..
Oggi dopo 4 anni mi trovo con dolori e fatica fare le scale e caminare sulla spiaggia, sono andato dal fisiatra e lui mi ha prescritto a fare Rx la caviglia è la risonanza magnetica vi leggo i esami.
Rx caviglia ( discreti segni di artrosi calcaneo-cuboidea. Iniziali note di artrosi tibio-tarsica ed Inter-tarsale.
Minimamente ridotte di ampiezza le rime articolari a livello dell'interfalangea prossimale dell
III e IV raggio.
Esiti di pregressa frattura, mal consolidata, del calcagno. )

Referto RM ( Esiti di frattura dell'apofisi calcaneale in via di consolidamento con riduzione dell'asse maggiore.
Ispessimento della faccia plantare.
Evidente diastasi della sindesmosi tibio peronale distale con sofferenza inserzionale disale del
legamento peroneo astragalico anteriore come da lesione parziale.
Appare conservato il legamento peroneo astragalico posteriore ed il legamento peroneo
calcaneale ed il legamento interosseo astragalo calcaneale con minima sinovite reattiva ad
quest'ultimo.
Sofferenza cartilaginea tibio astragalica e sotto astragalica.
Tenosinovite dei tendini estensori e flessori..
Il tendine d'achile presenta segni di sofferenza inserzionale prossimale con assottigliamento
preinserzionale come da lesione parziale..)
Con questi referti posso chiedere un aggravamento da inail è avere un aumento del punteggio della invalidità o è solo perdita di tempo ?
La ringrazio in anticipo ..

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
E' necessaria una visita medico-legale e l'esame della documentazione, in ogni caso la valutazione Inail mi sembra corretta. Ne parli con il medico del Patronato che le aveva fatto il ricorso.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona