Utente 469XXX
Salve, mi chiamo Daniell e ho 35 anni padre di 2 figlie di 6 e 2 anni.
Circa 4 mesi fa ho avuto un incidente sul lavoro, esattamente una caduta dall'alto mentre lavoravo all'interno di una raffineria.
Ho riportato la frattura composta delle prima 5 costole di sinistra, la frattura del processo spinoso C3 e conseguenti 2 protrusioni, la frattura composta della metafisi distale radiale, sub lussazione acromion claveale. Oltre a un trauma cranico e varie escoriazioni. Ricovero in ospedale 12 giorni.
A oggi ho problemi nella rotazione del collo lato destro e ancora dolori alle costole se starnutisco o tossisco. Inail a giorni chiuderà l'infortunio e procederà al calcolo del danno biologico. Vorrei sapere su che percentuale si aggirano le varie fratture procurate?
Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
16% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

non è possibile fare la valutazione senza la visita, in ogni caso il punteggio è superiore al 6%. Vada ad un Patronato per un parere medico-legale.

Cordiali saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona