Utente 439XXX
Gentilissimi dottori volevo chiedere un domanda sull’ivalidita civile, tramite sindacato ho fatto richiesta di invalidità perché ho avuto un melanoma maligno e sono ipocondrica diagnosi di uno psicoterapeuta, la domanda è stata accettata fatto visita ecc e mi hanno dato il 100% e prendo assegno ogni mese, la domanda è questa se trovo lavoro e mo riprendo del tutto mi tolgono l’assegno? Poi un altro cosa ho sentito parlare di TSO non è che questi mi mandano qualcuno a casa?
:):):):) c’è posso stare tranquillo? Grazie in attesa di una vostra risposta cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

vanno fatte alcune precisazioni:

1. l'invalidità INPS (titolo del quesito) è una fattispecie differente dall'invalidità civile (contenuto del quesito), in quanto la prima è relativa all'assicurazione obbligatoria che hanno i lavoratori, la seconda all'assistenza per i cittadini

2. In invalidità civile esistono due tipi di assegni concedibili: l'assegno di invalidità (riduzione capacità lavorativa pari o superiore al 74%) e l'assegno di accompagnamento (invalidità 100% ed impossibilità alla deambulazione od agli atti quotidiani della vita); il primo assegno è subordinato ad un tetto di reddito personale, cioè se tale importo viene superato, l'assegno viene revocato; nel secondo caso, l'assegno viene erogato senza limiti di reddito.

Ciò premesso, ove le condizioni psico-fisiche Le consentano di lavorare, se il beneficio ecomomico di cui Lei fruisce è l'assegno di invalidità civile, dovrà dichiarare all'Ente erogatore (INPS) il reddito personale, e se questo supera il tetto stabilito per l'anno di riferimento, non potrà continuare a percepire tale assegno.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 439XXX

Dottore io tramite sindacato ho fatto domanda per l’invalidità civile e a visita davanti a quello del Inps dopo un breve visita mi hanno mandato a casa prendo la pensione di 290 euro senza accompagnamento io non ciò nessun redito adesso sto ancora a casa dei miei a novembre ho di nuovo visita per vedere se il caso di rinnovo là seconda domanda è non è che mi mandano qualcuno a casa e mi prendono per pazzo? No perché io ci ragiono :D:D

[#3] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

le visite per la revisione del grado percentuale di invalidità civile vengono effettuate previa convocazione dell'interessato.
E' quindi da escludersi che per tale adempimento "màndino qualcuno a casa".
Gli accertamenti cosiddetti "a sorpresa" invece vengono solitamente effettuati per i casi dei "falsi invalidi" definiti dalla cronaca, e nei quali si va a verificare se l'invalido svolge attività incompatibili con il dichiarato stato di salute.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#4] dopo  
Utente 439XXX

Grazie mille dottore delle risposte è stato molto chiaro le auguro una buona serata saluti.