Utente 132XXX
Salve dottori,a 17 anni ho avuto il mio primo episodio d’ansia e attacchi di panico durata circa 2 anni dopo di che è passato e per circa 5 anni non ho avuto più nulla poi da allora in base ai periodi o alle situazioni che vivo nella vita alterno periodi di ansia e nell’ultimo periodo anche attacchi di panico ma con la differenza che sono al 5 mese di gravidanza e vorrei vivermi questo momento bellissimo nel migliore dei modi ma purtroppo 1 mese fa ho perso mia zia e da allora ho iniziato ad avere dei forti attacchi di panico a causa delle extrasistole che ho quasi tutti i giorni, 5 mesi fa ho fatto un’ecocardiogramma e mese scorso un’elettrocardiogramma nel reparto ostetricia perchè avevo dolori al petto e al braccio ed era tutto ok,settimana scorsa sempre per le extrasistole e capogiri mi sono recata in ospedale di nuovo,mi hanno misurato parametri,fatto gli esami ed è tutto apposto ma mi hanno dato da mettere l’holter per controllare queste extrasistole avró il referto venerdì e da allora che sono ancora più in ansia perchè ho paura di avere qualche cardiopatia o che addirittura mi venga un infarto perchè avverto sempre dolori al braccio e al petto e da stamattina sento come uno spillo alla gola ho paura anche per il mio bimbo, secondo voi sono solo sintomi ansiosi alimentati dalla paura? Secondo voi dovrei fare un altro elettrocardiogramma in un mese puó essere cambiato qualcosa al mio cuore? Spero mi rassicuriate sono molto preoccupata

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No guardi lei deve solo tranquillizzarsi.
la sua ansia le sta giocando brutti scherzi

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 132XXX

Salve dottore alla fine ho ritirato l’esito dell’holter l’ho fatto controllare al mio dottore ed è tutto apposto,gli ho spiegato peró che qualche settimana prima che mettessi l’holter avevo misurato la pressione 2 volte di seguito e non so come sia possibile che la macchinetta mi segnava 195 battiti e dopo 15 minuti erano 81 mi ha un pó spaventata dicendo che se ci sono 195 battiti l’holter non basta,secondo lei la macchinetta puó aver sbagliato o secondo lei dovrei fare un’altra visita?? Spero mi risponda perchè sono continuamente preoccupata per il cuore

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Come le ho detto il suo problema e' l'ansia.
La macchinetta, come dice lei, non e' affidabile come vede dall' Holter.

Con questo la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 132XXX

Dottore grazie mille per la risposta arrivata così in fretta. A quanto ho capito dalle parole del mio dottore dall’holter alcune cose non possono essere verificate ed è per questo che sono spaventata

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Gentile utente, se per quello potrebbe avere anche patologie gravi intestinali, epatiche, cerebrali senza che queste diano alcun disturbo...
Lei ha un holter normale, quindi NON ha aritmie

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza