Utente 960XXX
salve.
Sono una ragazza di 25 anni, con diversi problemi ad una caviglia, come scritto in un precedente post, nello spazio di ortopedia, alla voce "algodistrofia?".
Il mio problema principale, è che non riesco a svolgere una vita "normale" per la mia età. Stare in piedi tutto il giorno e svolgere un lavoro mi è difficile, a causa dei dolori e dell'affaticamento del piede.
Alla luce del fatto che i problemi della mia caviglia non sembrano risolvibili, c'è la possibilità di fare una richiesta di invalidità?
e se si, a chi mi devo rivolgere?

grazie per l'attenzione.
sabrina

[#1] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Cara signora

Le rispondo io dato che i colleghi di medicina legale non lo hanno ancora fatto.
Si rivolga pure ad un patronato dove potrà trovare personale medico e legale in grado di instaurare un iter per una pratica di invalidità.
Il servizio e gratuito.

Cordialmente
Dott. Costa Rosario
Specialista in Medicina del Lavoro

[#2] dopo  
Utente 960XXX

Egregio Dott. Costa,
è stato molto gentile nel rispondere.
Seguirò le sue indicazioni.

Grazie.
Sabrina

[#3] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
cara signora

Lieto di essele stato utile con il mio intervento.
Mi faccia sapere gli sviluppi della situazione

Cordialmente.
Dott. Costa Rosario
Specialista in Medicina del Lavoro