L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 141XXX
Gentili Dottori!Vi riscrivo per avere informazioni,perchè ultimamente mi sto avvicinando alla medicina naturale,per la cura di disturbi comuni,i quali normalmente si curano con farmaci tradizionali(Aspirina,Paracetomolo,Aulin,Buscopan,etc.)

Voglio chiedere della Melissa Officinalis,della quale ne ho sentito parlare diverse volte;La prescrisse anche un medico ad un mio amico per disturbi di ipocondria.
Volevo chiedere se per i disturbi di ansia e somatizzazioni,soprattutto ipocondriache(Colite,spasmi,etc.)la Melissa Officinalis può dare benefici.
Ovviamente si parla di assunzione in soggetti sani e non con problemi gravi,tipo della tiroide,etc.
Attendo una vostra risposta.

Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
in realtà la Melissa off. ha tutte le indicazioni per i disturbi che lei segnala.
Come sempre però i risultati dipendono da numerosi fattori, vedi corretta diagnosi, prescrizione, e non ultimo la risposta del singolo individuo al principio attivo.
Consiglio sempre di farsi seguire da un collega esperto in queste discipline pena la facilità di un risultato scarso o nullo della terapia.
Cordiali saluti.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica

[#2] dopo  
Utente 141XXX

Grazie Mille Dr.Leone!
E' stato chiarissimo.

Cordiali saluti!!

[#3] dopo  
Utente 141XXX

Gentile Dr.Leone!Volevo sapere se la Melissa Officinalis assunta per un periodo lungo,sempre nelle dosi consigliate,può provocare ipotiroidismo,perchè ho letto che inibisce gli ormoni tioridei.
In un soggetto sano potrebbe provocare ipotiroidismo.
Attendo una sua ripsosta.
Grazie mille!!