L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 891XXX
Buongiorno Dottori,
Chiedo gentilmente conferma in merito alle proprietà disintossicanti e antiossidanti, nonché purificanti da metalli pesanti e inquinamento in generale della Zeolite. Soprattutto per quanto riguarda l'impiego di questo minerale "miracoloso" su pazienti sottoposti a chemioterapia e radioterapia, che pare "pulire" l'organismo dagli agenti inquinanti delle due terapie o come coadiuvante all'eliminazione dei radicali liberi su persone non affette da particolari problemi di salute.
Ringrazio per l'attenzione,
cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Sandro Morelli

28% attività
4% attualità
16% socialità
VELLETRI (RM)
LATINA (LT)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Vedo che lei ormai è diventata una ipocondriaca. Ha superato in consulti tutti gli altri utenti di medicitalia. SCHERZO!
Le voglio però ribadire un concetto sul quale spesso mi soffermo. La cura del corpo, soprattutto in omeopatia, va fatta con una visita medica approfondita, se vuole da un medico omeopata, e non esiste la panacea, la cura miracolosa per ogni difetto dell'organismo, ma esiste la CURA PER TUTTO L'ORGANISMO. E' troppo riduttivo parlare di zeolite in chemioterapia se non si riesce a curare una persona che si è ammalata di una malattia così grave come un tumore.
dott. Sandro Morelli

[#2] dopo  
Utente 891XXX

Grazie per il riscontro.