L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 411XXX
Buonasera, assumo da diverso tempo, per prevenzione, questa curcumina pura http://www.santenaturels.it/home/curcumina.html perchè mio papà è affetto dal Morbo di Alzheimer. Questa azienda è una delle poche a produrre compresse con solo principio attivo. Consigliano di assumerla ai pasti o con dei grassi per aumentare l'assorbimento. Ho letto che per farla assorbire meglio è anche giusto associarla al pepe, ma io ho problemi a tollerare il pepe e quindi la stò prendendo tutti i giorni ai pasti come consigliato. Faccio bene? Volevo anche sapere se a livello di prevenzione per l'alzheimer ci sono altri integratori che posso assumere o visite specialistiche che posso fare. Sono terrorizzata vista l'esperienza di mio papà. Grazie per il vostro lavoro Saluti

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
poiché la causa del decadimento cognitivo non è unica, l'insieme delle raccomandazioni utili per la prevenzione si fondano globalmente sul mantenimento di un equilibrio nutrizionale e psicofisico.
Le integrazioni dietetiche - se realmente necessarie - riguardano prevalentemente vitamine (folati, vit C, vit E). altre raccomandazioni riguardano l'attenzione a non incrementare la massa corporea grassa e ad astenersi dal fumo; è inoltre importante tenere sotto controllo farmacologico eventuali patologie (ipertensione, diabete, iperlipidemia, malattie infiammatorie croniche...).
Cordiali saluti.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.