Utente 631XXX
Spero di aver posto la domanda nel campo corretto..In ogni caso salve a tutti. Ho 21 anni e da circa due settimane, forse a causa della cattiva postura o dopo un brusco contraccolpo alla gamba, ho dolore alla zona lombare. Da qualche giorno si è irradiato alla gamba sinistra e ho deciso di contattare il medico che ha optato per una lombosciatalgia( ne soffre anche mia madre) e mi ha prescritto un antinfiammatorio(spidifen 600 mg). L'ho inziato a prendere ieri sera subito dopo la visita quindi sicuramente è presto per ottenere risultati..Ma oggi, anche se in leggerissima diminuzione il dolore c'è. Ma quello che mi preoccupa è che da ieri notte mi è preso un formicolio fastidioso ai piedi e leggermente alle mani che è continuato in maniera più o meno discontinua anche tutt'oggi e tutt'ora. Ho cercato in Internet e quello che si legge è spaventoso ( es Sclerosi Multipla ) e ho cominciato a farmi venire il panico..
Il mio dottore ha detto di prendere per 4 o 5 giorni gli antinfiammatori e vedere se migliora e poi nell'eventulaità fare punture di voltaren e muscoril. E solo nel caso anche quelle non vadano abuon fine passare a fare tutti gli esami approfonditi del caso Apprezzo molto questo suo modo di agire per gradi e spero bastino gli antinfiammatori. Vorrei però essere rassicurata su questi formicolii e capire se possano dipendere dalla lombosciatalgia..Vi ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Luigi Di Lorenzo

24% attività
0% attualità
12% socialità
BENEVENTO (BN)
PIEDIMONTE MATESE (CE)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Salve, incuriosito dal binomio lombosciatalgia e nefrologia ho letto il suo quesito.
Ovviamente le scrivo per dirle che la disciplina è sbagliata: il nefrologo si ccupa di problemi renali.
Faccia come dice il suo medico e non legga internet per poi dedurre da solo diagnosi.
Per rispondere ai suoi dubbi: si ,una lombosciatalgia può anche dare formicolii alle gambe, non propriamente definiti tali in "medichese".
Ovviamente non può invece esserci relazione tra lombosciatalgia e formicolii alle mani/braccia ma ci sono comunque diversi frequentissimi banali motivi per spiegarli..e non necessariamente serie patologie invalidanti che hanno evidentemente un esordio diverso e non così aggressivo ( 4 arti, insieme, ecc..)
Segua il suo medico di fiducia.
Ove persista il problema il suo medico saprà consigliarle una visita presso una specialista adatto
Cordial saluti
Luigi Di Lorenzo
www.luigidilorenzo.it