Ernie discali

Salve ho 62 anni gia operato il 2002 di ernia L4 L5 dopo 10 anni sto avendo dolori frequenti e ho fato una risonanza le scrivo il risultato:
Fenomeni di spondiloartrosi,
Disidratazione dei dischi intervertebrali,
Tra L1-L2 piccola ernia discale postero-laterale destra,
Tra L2-L3 ed L4-L5 protrusione discali circonferenziali che determinano restringimento delle tasche radicolari,
Tra L4-L5 ernia discale postero-laterale e foraminale destra che determina parziale impegno della corrispondente tasca radicolare,
Ridotta l'ampiezza del canale spinale,
Normale il segnale del cono midollare.
Se con la vostra solita gentilezza mi date delucidazione di eventuale gravita in merito ed eventuali consigli dove e se ce da intervenire.
Vi ringrazio anticipatamente.
[#1]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Senza conoscere i sintomi, senza valutare se vi sono sedi specifiche di distribuzione del dolore, non posso sapere se c'è una indicazione a intervenire chirurgicamente ed eventualmente quale procedura e tecnica adottare al caso.

Disponibile per eventuali ulteriori chiarimenti, La saluto con cordialità
[#2]
dopo
Utente
Utente
Mi scusi le invio ulteriori indicazioni:
L'intervento subito il 2002 era lato sinistro,
riguarda i sintomi attuali il dolore e sul fianco destro destro posteriore e anteriore e si allieva un po col movimento infatti la mattina quando mi alzo dal letto e tragico poi vado un po meglio, mentre l'ernia operata il 2002 il dolore era piu forte e scendeva nella gamba e fino al piede sinistro.
dottore mi dica potro evitare l'intervento? mi anno detto che le recidive non si operano e vero? il medico di base mi parlava di radioterapia, mi fa sapere qualcosa la prego capisco che senza vedermi e difficile ma anche supposizione mi aiuteranno grazie.
questi giorni sto facendo del cortisone e del muscoril, vado un po meglio ma torneranno i dolori vero dottore? ancora grazie.
[#3]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Egr. signore,
non posso che confermarLe la risposta precedente.
Aggiungo qui che non c'è alcuna controindicazione a operare le recidive e che la radioterapia come cura per le ernie del disco non esiste.
Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
Dottore mi dica nel frattempo che riesco ad avere una visita specialistica che calmanti posso fare giorni fa stavo facendo Muscoril fiale e Deltacortene mg 25 ma sia il cardiologo che il diabetologo me li anno sospesi ma i dolori che posso fare?
[#5]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Non posso prescrivere farmaci a distanza. E' vietato per Legge.

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa