Utente
Salve ,sono un donna di 51 anni e da 1 anno circa con dolore lombare per cui il mio medico curante mi ha consigliato una rmn.questo il referto che mi ha lasciata molto agitata.Spondilosi con osteofitosi somatomarginale.lieve trocoscoliosi lombare sinistro convessa.Ernia discale posteriore mediana paramediana destra l1-l2.Ernia discale posteriore mediana paramediana destra e di minore entita paramediana sinistra l2-l3.Ernia discaleforaminale sinistra nell ambito di un disco globalmente protruso l3-l4.Protrusione discale circonferenziale a maggiore espressione foraminale sinistra l4-l5.Cisti periradicolare sacrale sinistra di circa 25mm x 20mm s2-s3.Capira che dire che sono agitata e poco ,passino le ernie che mi direte ok niente di nuovo ma....la cisti mi mette ansia vi prego aiutatemi ho letto di tutto e di piu.

[#1]  
Attivo dal 2012 al 2013
Gent.le Sig.ra probabilmente la cisti radicolare è l'unico problema che non deve reoccuparla; al contrario nonostante la sua giovane età ed il peso corporeo perfetto non è facile capire perche la sua colonna lombare denota segni di "stanchezza"....forse il tipo di attività che svolge?Le consiglio di recarsi da un neurochirurgo con la RMN effettuata per una corretta valutazione. cordialmente

[#2] dopo  
Utente
salve dottore e mille grazie per la sua risposta cosi veloce,
il mio lavoro e di casalinga e sinceramente non immaginavo che la mia schiena fosse cosi rovinata vorrei farle sapere che ho frequento la palestra ed ho fatto per molti anni pesi, non eccessivi almeno credo, le do qualche indicazione,lo squat bilancere il mio max e stato 50 kg.pressa 120kg.esercizi parte superiore sono arrivata ad un max di 50kg.praticamente il mio peso corporeo, sara stato per questo motivo?non so se in relazione, ho curato una periartrite calcarea alla spalla e da allora ho diminuito i pesi e dopo i dolori lombari ancora .ora continuo ad andarci ma praticamentie bilancieri vuoti.le porgo ancora una domanda!posso comunque fare attivita fisica (e la mia passione ) e ci sono esercizi che mi sono proibiti assolutamente? La ringrazio ancora

[#3]  
Attivo dal 2012 al 2013
Gent.le Sig.ra sicuramente si....deve continuare a muoversi ma evitando il carico di pesi sulla schiena, non mi sembra che si sia risparmiata ma le consiglio comunque un controllo specialistico che le darà chiarimenti definitivi e più precisi di quelli che posso darle io on line. cordialmente

[#4] dopo  
Utente
salve dottore.
il mio medico mi ha confermato la sua diagnosi, la cisti e l ultimo dei pensieri .guardando le lastre mi ha riferito che le ernie non sono tutte grandi ma quello che lo preoccupa e tutta la parte lombare e la sua condizione.anche perche ho eseguito la densita minerale ossea e come risultato un T-score di -2.0 mentre ultima fatta 3 anni fa aveva un T-score di -1,2 e lui ritiene cominciare gia con una cura per osteoporosi,di acido alendronico sale sodico.1 pillola alla settimana. LEI cosa ne pensa? e il caso oppure sentire il parere di un specialista?La ringrazio anticipatamente.

[#5]  
Attivo dal 2012 al 2013
Gent.le Sig.ra non discuto sulla terapia dell'osteoporosi, ma il referto RMN lombosacrale documenta discopatie multiple e riguardo a queste lei non ha precisato la sua condizione clinica......insomma se ha dei dolori e dove sono irradiati; questo è il motivo per cui indipendentemente dal trattamento per l'osteoporosi si rende necessario anche un videat neurochirurgico. cordialmente

[#6] dopo  
Utente
dottore mi scusi, ha ragione, non le ho detto che i dolori li avverto solo a livello lombosacrale e nella parte alta dei glutei .
grazie

[#7]  
Attivo dal 2012 al 2013
Gent.le Sig.ra allo stato attuale per quello che riferisce la sintomatologia è assai meno importante di quello che ci si aspetterebbe leggendo il referto. Diventa ancora più importante una consulenza neurochirurgica. cordialmente