Possibile Ernia discale

7 giorni fa ho fatto una tac al rachide lombo-sacrale in seguito ad un fatto acuto( avvenuto una settimana prima) di dolore articolare e muscolare al rachide lombo-sacrale e alla gamba sinistra, sono stato fermo a letto e mi sono ripreso con due iniezioni di dicloreum, il referto della mia tac è questo:

"Diffusa sporgenza del margine discale posteriore(buldging) dei dischi da L3/L4 a L5S1 con impronta sul sacco durale e rispettive tasche radicolari.
Concentrica marcata riduzione d'ampiezza del canale spinale nel tratto in esame"

Chiedo gentilmente delucidazioni in merito.
[#1]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 6k 200 2
Sarebbe opportuno che Lei si facesse vedere da un Neurochirurgo della Sua zona perchè possa essere rilevata, o meno, una sofferenza radicolare in corrispondenza di quanto emerso all'esame tac (c'è un motivo per cui si è sottoposto a tac e non a rmn ?).
Può essere che il Collega non ritenga sufficiente la tac e prescriva una rmn che, di norma, è più esaustiva nell'evidenziare possibili sofferenze radicolari.
Cordialità,

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio