Dolore alla schiena/collo

Buongiorno,
da parecchio tempo soffro di dolori alla schiena, a livello della scapola dx, salendo per il collo (la causa penso sia un forte trauma dovuto ad una caduta con lo snowboard).In passato (avevo dolore solo dopo l'attività fisica, soprattutto mtb), sono andato da due fisioterapisti che non mi hanno risolto il problema (o l'hanno alleviato per poco tempo), dicendomi che avevo una forte contrattura a livello della scapola.Ultimamente ho iniziato ad avere dolori anche a riposo, formicolio e dolore al tatto nel lato dx del viso.Mi sono rivolto ad un centro nella mia città che si occupa di problemi muscolo-scheletrici.Il fisioterapista dopo la prima visita mi ha chiesto una RM DEL RACHIDE CERVICALE con questo esito:

"rettilineizzazione del rachide cervicale - diametri del canale spinale ai limiti di norma - minima antero-listesi di c3 su c4 e c4 su c5 con associate protusioni mediane dei dischi interposti - lievemente protuso in sede mediana anche il disco intersomatico d1-d2 che impronta la superficie ventrale dell'involucro meningeo - tendenza alla cuneizzazione anteriore del soma d3 per modico infossamento della limitante somatica superiore".

Dopo aver preso visione dell'esito il fisioterapista mi ha consigliato alcune sedute dal chiropratico e ginnastica posturale.
Ieri sono andato dal chiropratico il quale mi ha consigliato di non fare ginnastica posturale, tornare dal fisioterapista e farmi fare l'ozonoterapia perchè lui non può lavorare su un collo messo così male.
Mi potete dare un giudizio e una spiegazione della risonanza cervicale?In internet ho trovato molti medici contrari all'ozonoterapia perchè solo un palliativo.Cosa mi consigliate? A chi dovrei rivolgermi?
Grazie e buon lavoro!
[#1]
Attivo dal 2012 al 2013
Neurochirurgo
Direi prima di tutto che la sintomatologia al volto da lei denunciata non trova alcun riscontro con quanto documentato dalla RMN; mi astengo da dire ciò che penso riguardo l'ozonoterapia per evitarmi grane legali. Nonostante la sua età la sua colonna vertebrale non gode di buona salute (a detta del referto trascritto) e consiglierei di evitare qualsiasi sport traumatico in questa fase; assolutamente una RX diretta cervicale dinamica, eventuale successiva fisioterapia posturale in mani esperte se prescritta da uno specialista dopo visione dell'esame. cordialmente
[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera, La ringrazio per la risposta, non l'ho scritto nella precedente, ma ho già fatto un rx colonna cervicale e questo è l'esito:

"non lesioni ossee focali - corpi vertebrali di regolare altezza - non listesi - ridotta la lordosi fisiologica con tendenza alla rettilineizzazione nel tratto medio alto."

Secondo Lei è un problema "recuperabile" o dovrò rinunciare per sempre a sport traumatici (snowboard)?
[#3]
Attivo dal 2012 al 2013
Neurochirurgo
direi che il primo passo è sottoporsi alla posturale per riconquistare la fisiologica lordosi. in un secondo momento potrà valutare autonomamente quanto certi tipi di sport incidono sul benessere della colonna vertebrale

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa