Un tumore al cervello

Buongiorno. Richiedo un parere circa l' eventualità di un tumore al cervello. Premetto che in passato ho sofferto di ansia e di depressione tuttavia la problematica ritengo sia stata superata. I miei dubbi sorgono dal fatto che ultimamente l' umore cambia in maniera troppo repentina quasi non mi riconosco piu, l' aggressività che riscontro in certi episodi è quasi inumana ( mi è stato detto che sembro indemoniata), la vista è spesso offoscuta, mi sento confusa e disorientata, le gambe fanno fatica a sostenermi, spesso faccio fatica a pensare o a trovare le parole, sono irrequieta e non riesco a concentrarmi..studiare è diventato impossibile: dopo un tot di informazioni acquisite oltre che a scomparire subito sento un fortissimo mal di testa i pensieri si fanno meno fluidi e inizio ad avere crisi. La testa sembra quasi satura. La sonnolenza sta prendendo il sopravvento, odori e gusti sono distorti a volte mi nauseano odori leggeri, ho costante nausea e sensazioni di freddo. L appetito è inesistente e sto perdendo peso. Possono essere sintomi di un tumore?
[#1]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 5,9k 200 2
Si faccia valutare in ambito neurochirurgico.
Per rispondere sicuramente alla Sua domanda, circa la presenza di un possibile espanso, bisognerebbe che Lei si sottoponesse ad una RMN cerebrale senza e con mezzo di contrasto.
Dia pure ulteriori notizie.
Cordialità.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa