Ernia discale l4-l5 ipotesi chirurgica o no

Buongiorno,
ho 47 anni e 5 mesi fa ho avuto un forte dolore alla gambda sinistra che mi ha immobilizzato per quasi un mese. Fatta la RMN lombosacrale è emersa una piccola ernia mediana-paramedia L4-L5 estrusa su una precedente ernia paramediana. Adesso sto abbastanza bene se assumo mattina e sera pregabalin 75, se smetto ritorna il dolore sciatico, certo non ai livelli di 5 mesi fa che non camminavo.
Ha senso rifare la RMN dopo 5 mesi e vedere se l'ernia si è 'seccata'? Preciso che la farei privatamente senza pesare sul SNN, la pagherei 130 euro ad alta risoluzione 1.5 Tesla.
Il Nicetile funziona per la sciatica?
Il neurochirugo tre mesi fa circa ha detto che prima di pensare all'operazione devo fare 20 sedute di ginnastica posturale, qualche mese di pilates, tutto attenuando il dolore con pregabalin 75 due volte al giorno che fortunatamente funziona.
Grazie per i suggerimenti che vorrete darmi.
[#1]
Dr. Nicola Marengo Neurochirurgo 198 17
Buonasera,

concordo con il parere del collega che ha consultato che ha consigliato un trattamento per il momento conservativo in attesa di una probabile (statisticamente oltre l'80%) guarigione.
Inutile dal mio puto di vista fare un controllo RM in quanto non sempre, anche in presenza di una riduzione dei sintomi, si evidenzia una riduzione del volume erniario.
Proseguirei pertanto con la terapia con pregabalin per qualche altra settimana tentando poi la graduale sospensione.
Se il dolore in assenza di terapia fosse invalidante allora si potrebbe rendere necessario un trattamento di tipo chirurgico.

Spero di esserle stato utile,
Cordialitá.

Dr. Nicola Marengo
nicolamarengo@icloud.com
AOU Cittá della Salute e della Scienza di Torino

[#2]
dopo
Utente
Utente
Utilissimo dottore, grazie!

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio