Ernia discale

Egregi Dottori
Sono una donna di 55 anni (peso Kg 69 altezza mt 1.56) e vorrei sottoporre alla vs. attenzione il mio caso:
Dopo una visita neurochirurgica lo specialista ha refertato come segue:
La paziente lamenta già da qualche anno un "low-back-pain", e da circa un paio di mesi una sciatalgia L5 ds.
Al momento modesta sindrome algica. EON: non si evidenziano deficit stenici ai 4 arti, marcia regolare,
possibile l'elevazione su punte e talloni, irradiazione dolorosa di topografia piuttosto L5 dx,
Lasègue negativo bilateralmente. Alla RM lombosacrale si evidenziano: bulging discali a livello L4-L5 e
L5-S1 ma dal lato sinistro, altro modesto bulging concentrico è presente a livello LL3-L4. Discopatia
disidratativa su tutto l'ambito. Nessuna indicazione a trattamento neurochirurgico. Consiglio astensione da
sforzi fisici specie a colonna flessa. Indicata ginnastica posturale. Calo ponderale auspicabile.
Vi chiedo cortesemente:
Il dolore dell'ernia discale si può irradiare nel basso ventre provocando senso di peso alla vescica e bisogno di urinare spesso.?
Cordiali saluti.
[#1]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,8k 319 205
Gentile Utente,
L'ultimo disturbo da Lei descritto (disuria e pollachiuria) entra nella competenza dell'Urologia, non essendone responsabile la condizione di protrusioni discali evidenziate con la Risonanza Magnetica. Pertanto Le suggerisco di parlarne con il Suo Curante che saprà indicarle le indagini appropriate e l'eventuale cura del caso.
Cordialmente

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio