Esito elettroencefalogramma anomalie lento puntute bilaterali

Salve, scrivo per il mio ragazzo.
34 anni, in buona salute, 176 cm per 94 kg (fa palestra e pugilato).
Ha eseguito elettroencefalogramma per avere l’idoneità agonistica al pugilato...
Premetto che a parere mio e dei familiari ha reazion di rabbia esagerate (mai violento ma molto brusco nei modi)
L’esito dell’eeg è il seguente:
Ritmo di fondo a 9 HZ, sincrono simmetrico bilaterale, reagente all’apertura degli occhi. Brevi e lunghe sequenze di anomalie lento puntute bilaterali.
SLI: non efficace.
HPN: non modifica il ritmo di fondo.
Conclusioni: brevi e lunghe sequenze di anomalie lento puntute bitemporali, moderatamente incrementate in HPN da interpretarsi nel contesto clinico.

Cosa significa?
Vi ringrazio molto.
Cordiali saluti
[#1]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,8k 318 197
Gentile Utente,
nella completa mancanza di elementi anamnestici non si può dare una risposta esaustiva al suo quesito; infatti, a chiosa del referto è indicato di valutarlo nel contesto della situazione clinica. Un unico dato che traspare dalla sua richiesta è il riferimento all'attività di pugilato (dilettantistica? professionale?) che potrebbe aver esposto il soggetto a ripetuti traumi cranici che, al limite, potrebbero spiegare un reperto EEG di quel tipo.
A mio avviso è utile un approfondimento diagnostico (visita neurologica e Risonanza Magnetica).
Cordialmente

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio molto dottore...Il mio ragazzo non ha mai fatto incontri...si allena solamente ma non hanno ancora iniziato a fare “contatto”, quindi non ha ancora iniziato a combattere...e l’allenamento consiste nel fare corsa, addominali, e guanti (quindi pugni al sacco)...
Mai preso botte in testa, mai fatto incidenti... si allena in palestra da 15 anni.
Non ha sintomi, a parte (secondo me e familiari), scatti d’ira esagerati rispetto al motivo.
Può essere dovuto a situazioni di stress ripetute negli anni? Inoltre ogni problematica si presenta lui reagisce in modo esagerato secondo me...fin quando non si risolve il problema non pensa ad altro e non si rasserena...
In famiglia il padre, nonno e bisnonno sono morti d’infarto.
Abbiamo prenotato la visita neurologica, ma seppur avesse urgenza B gliel’hanno data tra un mese...
[#3]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,8k 318 197
Le confermo quanto Le ho suggerito nella prima risposta (ma senza fretta e senza ansia!). Comunque, essere piuttosto...focosi, non incide sul quadro EEG.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Va bene dottore la ringrazio!

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa