Improvviso dolore lombare alla schiena per via di un sollevamento peso.

Buongiorno,

Io non ho mai avuto dolori di questo tipo ma Ieri sera ho alzato una persona da terra, in maniera abbastanza veloce (50k), ed ho avvertito una fitta di dolore alla zona lombare della schiena.
Lì per lì non ho sentito tanto dolore ma piano piano è aumentato. Stamattina, se sto fermo non sento niente/un leggero fastidio avvertito leggermente a sinistra rispetto alla spina dorsale ma quando mi muovo sento dolore alla zona lombare e proprio centralmente dove è situata la spina dorsale .
Ho un dolore che sento esteso nella parte lombare della spina dorsale e anche leggermente più spostato a sinistra
Non faccio fatica ad utilizzare le gambe ma ad alzarmi perché quando cerco di tirarmi su sento dolore nella zona lombare e quindi perdo le forze.
Una volta in piedi sento un leggero fastidio se sto dritto e quando mi chino anche leggermente mi fa male
Ho provato a fare stretching da sdraiato ed a sforzare un po’ la mobilità tramite varie inclinazioni del bacino e portando le gambe al petto e sento sempre male alla spina dorsale.
Ho notato che portando da sdraiato il ginocchio destro verso il petto rispetto al sinistro la schiena mi fa molto più male e avverto il dolore leggermente spostato a sinistra un po’ come se fosse uno strappo.
In aggiunta sento dolore anche quando tossisco.

Chiedo se è il caso di preoccuparmi e andare oggi a fare le lastre oppure è quasi probabilmente solamente uno strappo
[#1]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Egr. signore,
l'episodio riferito è dovuto al classico "colpo della strega" .
Può trattarsi di una banale contrattura muscolare dolorosa, ma anche di una sospetta iniziale ernia discale.
Ne parli con il Suo medico curante e, se non compaiono sintomi invalidanti, potrà sottoporsi a RM della colonna lombosacrale fra un paio di settimane.

Disponibile per eventuali ulteriori chiarimenti, invio cordiali saluti

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa