Utente
Buonasera dottore,
Vorrei chiederle un chiarimento in merito ad una nocellina dietro l’orecchio destro. Mi sono accorta per caso di questa pallina e ho fatto un’ecografia da cui non si è potuto vedere granché. La radiologa mi ha detto che è una formazione non vascolarizzata, non è una cisti e che mi devo sottoporre a RMN con liquido di contrasto. Ovviamente sono andata in panico, vorrei chiederLe se è il caso di preoccuparmi e pensare al peggio o il fatto che non sia vascolarizzata mi dovrebbe tranquillizzare. Lunedì prossimo farò la risonanza, ma vorrei avere da lei qualche spiegazione in più su quello che potrebbe essere.
La ringrazio anticipatamente.

[#1]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
la mia sfera di cristallo si è rotta appena staname. Ne ho ordinata un'altra, appena l'avrò ricevuta la consulterò e Le saprò dire di cosa si tratta.
Mi perdoni la battuta di spirito, ma come può pensare che on line si possa fare una diagnosi ?. Non l'ha capito chi l'ha vsitata....anche se mi sembra esagerato chiedere una RM per quella "nocellina" che magari è un piccolo lipoma.
Comunque Lei si sottoponga alla RM e poi, se crede, ci faccia sapere.
Cordialmente
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#2] dopo  
Utente
Buonasera dottore,
Oggi ho avuto il risultato della risonanza le riporto il testo del referto:
In sede retroauricolare destra si osserva formazione ovalare di 10 mm Con contorni regolari ipointensa in T1-T2 Che presenta segnale ristretto nelle sequenze pesate, in diffusione/adc, che presenta cercine di impregnazione dopo somministrazione di MDC verosimilmente riferibile a linfonodo reattivo. Linfonodi reattivi con analoghe caratteristiche di segnale Si osservano in sede latero cervicale sinistra di 9 e 14 mm di diametro. Si consiglia monitoraggio ecografico.
Non si osservano alterazioni di segnale a carico della struttura dell’oro e rinofaringe e della laringe.
Questo è quanto è stato scritto potrebbe darmi qualche delucidazione a riguardo? Devo preoccuparmi?
Non so neanche a quale specialista rivolgermi e se devo attivarmi per eseguire altre analisi.
La ringrazio anticipatamente.

[#3]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Si tratta di un linfonodo. Deve parlarne con il Suo medico curante
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano