Danno neurogeno cronico

Egregio Dottore
ho effettuato una emg ai 4 arti per vari disturbi che mi porto dietro da 10 anni (tremore e mioclonie durante contrazione muscolare, spossatezza, visioni al buio o in penombra di tanti puntini come tv non sintonizzata ecc) ed il referto è questo:
Danno neurogeno cronico di tipo mieloradicolare nei miomeri c6-c7 a destra e l4-l5 bilateralmente.

Vorrei sapere in parole povere cosa significa e quali possono essere le cause di questo danno.
Io non ho alcun tipo di dolore e la recente visita neurologica è stata negativa.

Vi ringrazio
[#1]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Egr. signore,
i sintomi riferiti non hanno relazione con l'esito della EMG.
Deve fare una RM cervicale e lombare.

Cordialmente
[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore la ringrazio per la disponibilità, parlando esclusivamente del referto della emg quali possono essere le cause di questo danno? Cioè farò la RM per cercare o escludere cosa?
Grazie ancora
[#3]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
L'emg segnala una sofferenza delle radici nervose della colonna cervicale che innervano i muscoli degli arti superiori a livello della sesta e settima vertebra cervicale così come analogamente le radici che innervano i muscoli degli arti inferiori a livello della quarta e quinta vertebra lombare.
Le cause nella maggior parte dei casi sono l'artrosi e/o l'ernia del disco.
Deve essere quindi condotto uno studio più approfondito
[#4]
dopo
Utente
Utente
Dottore buongiorno,
Ieri ho fatto la RM con contrasto a livello cervicale e lombare e questi sono i risultati:
RM cervicale: rettilineizzazione della fisiologica curva in lordosi, per verosimile atteggiamento antalgico.
Non si rilevano alterazioni della morfologia e del segnale dei metameri della regione cervicale da riferire ad alterazioni di tipo focale; iniziale, diffuso reperto di spondilo-uncoartrosi somatica associata a segni di sclerosi interapofisiaria.
Regolare la morfologia del canale spinale , con ampiezza sostanzialmente conservata.
I dischi della regione sono assottigliati e mostrano segni di disidratazione; discrete salienze focali del profilo posteriore del disco c4-c5 e c6-c7, determinano multiple impronte sulla banda subaracnoidea premidollare, rispettivamente in sede mediana e in sede para mediana destra.
Normali morfologia e segnale del midollo.
La somministrazione di m.d.c. in vena non determina la comparsa di aree di impregnazione di significato patologico.
Il segnale del liquor è regolare.

RM lombosacrale: assenza di alterazioni della morfologia e del segnale dei metameri vertebrali.
Discreta riduzione della fisiologica lordosi del tratto lombare.
Regolare conformazione ed ampiezza del canale vertebrale.
I dischi intersomatici presentano regolare morfologia e segnale, senza immagini da riferire alla presenza di ernie.
Il cono midollare è in sede, a L1.
Assenza di impregnazioni patologiche dopo somministrazione di m.d.c. in vena.
Il segnale del liquor è regolare.

Per favore mi potete spiegare cosa significa?
Grazie mille

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa