Rmn dorsale

Buongiorno,

Ho eseguito rmn lombare e a seguito dorsale per un leggero formicolio presente ad entrambe le piante dei piedi.

L’esito era negativo, entrambe le rmn senta contrasto pulite.
La prima rmn lombare chiedeva un approfondimento dorsale per una leggera sfumatura al cono midollare
Nella rmn dorsale era presente l’indagine per questa sfumatura che non ha dato nessun tipo di riscontro se non: leggera minima dilatazione del canale epidemale verosimilmente non patologico da ricontrollare a distanza.

Il mio medico e il mio neurologo non hanno dato Peso e mi hanno detto di star tranquilla voglio chiedere: questa leggera dilatazione può rimanere invariata nel tempo?
c’è la possibilità che io possa essere nata così?


Grazie anticipatamente
[#1]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 5,9k 200 2
Sì, sono d'accordo col Suo Medico di base e col Neurologo.
Una piccola dilatazione ependimale ben può essere congenita ed "i formicolii" ai piedi essere slegati da quella che potremmo considerare una "variante", in quanto in assenza di altro segno clinico/obbiettivo neurologicamente rilevante agli arti inf. e a quanto di competenza del cono/cauda.
Per eccesso di scrupolo, più che per completezza, esegua pure, a distanza di un anno, una successiva rmn.
Cordialità.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie doc del suo tempestivo riscontro, davvero molto utile.
Cordialmente.
[#3]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno nuovamente doc
Le scrivo per chiederle un secondo parere.
Le parestesie che continuano a presentarsi (soprattutto quando sono chinata o quando porto le gambe al petto) sono sopportabili ma sicuramente ho necessità di capire cosa me le procura perché a volte sono fastidiosi da sopportare.
Nella precedente richiesta le ho comunicato che ho svolto rmn lombare e rmn dorsale, gli esiti hanno solo sottolineato la leggere minima dilatazione ependimale.
Ho anche svolto rmn. Encefalo e tronco e encefalico sotto consiglio di un neurologo in quanto mi ha trovato una nuova cefalea anche questa negativa
Ho effettuato elettromiografia la quale riportava:sofferenza neurone a cronica nel territorio distribuzione radicolare L5 S1 bilateralmente.
Sono partita poi con le rmn che non hanno dato esiti
Ho svolto esame microcircolazione e remautoide ma anche li nulla
Secondo lei da cosa possono dipendere queste parestesie se non abbiamo riscontrato nulla sulla colonna?ci sono esami mirati per aiutarmi?
Grazie in anticipo
[#4]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 5,9k 200 2
Non saprei cosa altro consigliarLe. Bisognerebbe vedere le immagini della rmn lombare, perchè da come Lei si esprime sembrerebbe una minima sofferenza nel passaggio lombo.sacrale. Bisogna vedre Lei e le immagini rmn.
Cordialmente.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa