Ernia disco

Buonasera per problemi lato destro schiena non potendo più guidare perché scendere dalla auto era un calvario e camminare mi porta dolenzia e sono costretto a stendermi a letto per farmelo passare, il medico mi prescrive una RMN con questo esito Regolare morfologia ed intensità di segnale dei somi vertebrali.

Regolare morfologia ed intensità di segnale delle strutture midollari.

Canale rachideo di calibro regolare.

Da L4 a S1: protrusione discale in appoggio sul sacco durale che a L5-S1, in sede mediana
paramediana destra, si configura come ernia discale parzialmente migrata caudalmente e
sottolegamentosa, con parziale obliterazione della porzione caudale del forame di
coniugazione e conseguente conflitto meccanico con la radice di L5.

Regolari i restanti dischi intersomatici.
Ora ho intrapreso una cura forte a base di cortisone e lyrica e antinfiammatorio a bisogno ma la situazione resta immutata
[#1]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,8k 321 205
Egregio Paziente,
nelle condizioni analoghe a quella da lei descritta, in cui si configura un conflitto disco-radicolare, occorre valutare molto attentamente non solo il sintomo dolore ma l'eventuale coesistenza di segni neurologici, che esprimano la sofferenza della radice coinvolta dalla estrusione discale. Ciò scaturisce sia dall'osservazione clinica da parte del Neurologo che dalla esecuzione di accertamenti sussidiari quali l'elettromiografia a carico dell'arto coinvolto.
Cordialmente

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta il mio problema principale che non è il mal di schiena ovvero l unico momento in cui ho fitta dolorosa è se fletto leggermente la schiena all indietro mi parte il dolore da lato destro , lo sento mentre csmmino un dolenzia a livello gluteo dx ,oppure non sembre un dolenzia lieve tra tibia e piede ,in più che mi è impossibile guidare l auto .
[#3]
dopo
Utente
Utente
Io non ho un vero dolore alla schiena però il mio problema principale è. Nella camminata Che ho dolenzia punto dell' ernia gluteo ,oppure nel guidare in cui per adesso sto evitando , a volte anche da seduto....
[#4]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,8k 321 205
E' importante che lei esegua un esame elettromiografico a carico dell'arto inferiore destro, per valutare se il conflitto del disco con la radice vi abbia indotto una sofferenza e di quale entità.

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#5]
dopo
Utente
Utente
Sono andato per fare EMG in un centro però il medico che mi ha visitato visto i riflessi della gamba e non mostravo segni di sofferenza non ha voluto fare EMG ,lui sostiene che si tratta di una sciatica incompleta che arriva dalla radice l5 e si sofferma nei glutei ,dalla risonanza mi ha detto che la mia è un ernia ancora contenuta dal legame longitudinale migrata sotto la vertebra se,lui consiglia terapia ozono , visto che io non presenti sintomi della sciatica ,ma solo problemi bassa schiena e gluteo dx
[#6]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,8k 321 205
E' importante che dall'esame neurologico non siano stati rilevati segni di sofferenza a carico della radice spinale coinvolta dall'estrusione erniaria. Comunque l'accertamento elettromiografico è sempre opportuno per documentare l'integrità della radice spinale e del tronco nervoso.

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#7]
dopo
Utente
Utente
Mi scusi ancora il disturbo ,può un ernia sottoleghementosa creare disturbi nella camminata ,esempio se sono sotto carico cioè alzato io ho un indolenzimento parte destra dove l ernia ,poi se cammino un po e come se avessi problemi sul gluteo come una specie di contrattura che poi mi non mi fa camminare bene anche scendere uno scalino esempio con la parte destra della gamba mi crea problemi , a volte sta specie di contrattura arriva al polpaccio dipende dalle situazioni in cui mi trovo,la seduta in auto mi crea molto problemi quindi la sto evitando, però io non lamento mal di schiena ad eccezione se fletto il busto all' indietro o laterale a Destra qua si manifesta di più il problema mio , per quando riguarda la gamba non ho deficit neurologici esempio formicolio ,Non so più cosa fare ho fatto cure tra cortisone e altri farmaci ma nulla è cambiato ,

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio