x

x

Ernia discale

Buongiorno Dottori,
è risultata una grossa ernia l5 s1.

I dolori atroci si sono ripresentati a livello lombare, gamba e basso ventre.

In particolare, i dolori al basso ventre sono giustificati?

Di seguito il referto rmn lombare:
Al passaggio L5-S1 si documenta una marcata ernia mediana e paramediana destra che oblitera il
recesso vertebrale di destra e contatta la radice destra di S1 con impingement nei suoi confronti;
opportuna valutazione specialistica.


I canali di coniugazione sono sufficientemente ampi.


In attesa della visita, chiedo se questi dolori sono giustificati.


Aggiornamento nuova rmn appena effettuata: Al passaggio L5-S1 si conferma la nota protrusione erniaria del margine discale posteriore che impronta il sacco
durale, oblitera il recesso laterale destro e urta posteriormente la radice nervosa di S1 di destra.

Normali i restanti dischi esplorati.

Non alterazioni del profilo e del volume parenchimale nel contesto della corda midollare né impregnazioni a
significato patologico.

Il canale spinale è ampio.

Grazie!
[#1]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 6,2k 216 2
Probabilmente Lei abbisognerà di una asportazione chirurgica dell'ernia che, se è responsabile della lombosciatalgia dx, potrebbe anche essere responsabile delle algie (soprattutto verso l'inguine dx).
Si faccia vede da uno Specialista Neurochirurgo della Sua zona e, se vuole, dia pure ulteriori notizie.
Cordialità.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la tempestiva risposta!!!

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio